Gazzelle, Nero: testo e video

Gazzelle è tornato con un nuovo pezzo: Nero.

Gazzelle ha condiviso il video di un nuovo pezzo: Nero, già presentato durante i live. Superbattito, il debut album, è uscito lo scorso marzo per Maciste Dischi, seguito da un tour con una sfilza di sold out uno dietro l’altro. Dal 27 ottobre ripartiranno i concerti nei club di tutta Italia.

Per vedere il video cliccate qui; di seguito il testo di Nero.

gazzelle-tour.png

Gazzelle, Nero – testo

Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero

Sono stufo di uscire la sera
di andare al solito posto di merda
le solite facce noiose
la solita superficialità
e gli occhi di lei che mi guardano
e io che come al solito fraintendo
lei che fugge lontano pure stavolta
e io pure stavolta che la perdo

E la notte si prende quello che vuole
e non lascia quasi niente
è che siamo soltanto persone sole
perdute fra la gente
Poi mi sveglio di notte con gli incubi in testa
e una valigia già piena da un anno che mi detesta
e non crescono i fiori, è vero, dove cammino io
ma nemmeno è tutto nero
Siamo come giornate buttate al cesso
come i sorrisi spenti, in mezzo ai denti, a tempo perso
e non crescono i fiori, è vero, dove cammino io
ma nemmeno è tutto nero

Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero

Sono stufo di andare a ballare
nel solito posto di merda
le solite facce distrutte
i soliti discorsi senza impegno
e gli occhi di lei che mi vedono
e io che come al solito non parlo
e lei che si vergogna con le amiche
e io che vedo lui e vorrei ammazzarlo

E la notte si prende quello che vuole
e non rende quasi niente
è che siamo soltanto persone sole
e non succede niente
Poi mi sveglio di notte con gli incubi in testa
e una valigia già piena da un anno che mi detesta
e non crescono i fiori, è vero, dove cammino io
ma nemmeno è tutto nero
Siamo come giornate buttate al cesso
come i sorrisi spenti, in mezzo ai denti, a tempo perso
e non crescono i fiori, è vero, dove cammino io
ma nemmeno è tutto nero

Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero

Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero
Nemmeno è tutto nero

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →