Junior Eurovision 2017: tutte le canzoni in gara e novità

Junior Eurovision 2017: le sedici nazioni partecipanti, gli artisti, i cantanti.

di

Junior Eurovision 2017: si terrà il 26 novembre 2017 al Tbilisi Olimpic Palace di Tbilisi, Georgia, la quindicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest, la competizione canora internazionale per bambini dai dieci ai quindici anni che quest’anno potrà contare sulla partecipazione di sedici nazioni, compresa l’Italia, rappresentata da Maria Iside Fiore e il Portogallo, che torna in gara a distanza di dieci anni. Rispetto allo scorso anno escono di scena Bulgaria e Isreale.

Le canzoni saranno votate attraverso internet (50% del peso del voto, suddiviso in due fasi, dal 24 novembre alle 16.00 del 26 novembre e, durante la finale per quindici minuti, alla fine di tutte le esibizioni, il 26 novembre) e dalla giuria (50% del peso del voto). Attenzione: il pubblico dovrà votare tre canzoni, compresa quella della propria nazione.

Junior Eurovision 2017 | Cantanti e canzoni

Albania – Ana Kodra, Mos ma prekni pemen (Non toccate l’albero).
Armenia – Misha, Boomerang.
Australia – Isabelle Clarke, Speak Up.
Bielorussia – Helena Meraai, Ya samaya (Io sono colei)
Cipro – Nicole Nicolaou, I wanna be a star.
Georgia – Grigol Kipshidze
Irlanda – NON UFFICIALIZZATO
Italia – Maria Iside Fiore, Scelgo (My Choice).
Macedonia – Mina Blazev, Dancing Through Life.
Malta – Gianluca Cilia, Dawra Tond (Rigirare).
Paesi Bassi – Fource, Love me.
Polonia – Alicja Rega, Mój Dom (La mia casa).
Portogallo – Mariana Venancio, Youtuber.
Russia – Polina Bogusevich, Krylya (Wings).
Serbia – Irina Brodić e Jana Paunović, Ceo svet je naš (Tutto il mondo è nostro).
Ucraina – Anastasiya Bahinska, Ne zupyniay (Non fermarti).