Annie Lennox canta i Keane e gli Ash nella sua prima raccolta solista

Il 15 settembre sarà pubblicata la prima raccolta della carriera solista di Annie Lennox. Quattordici canzoni tra le più significative della sua produzione senza Eurythmics.Ci saranno tre cover: la “A whiter shade of pale” dei Procol Harum (già presente in Medusa), e le nuove incisioni di “Shining light” degli Ash e “Closer now” dei Keane,

di dodo

Il 15 settembre sarà pubblicata la prima raccolta della carriera solista di Annie Lennox. Quattordici canzoni tra le più significative della sua produzione senza Eurythmics.

Ci saranno tre cover: la “A whiter shade of pale” dei Procol Harum (già presente in Medusa), e le nuove incisioni di “Shining light” degli Ash e “Closer now” dei Keane, quest’ultima con il nuovo titolo “Pattern of my life”.

Ovviamente poi la “The Annie Lennox Collection” – questo il titolo – conterrà tutti i suoi grandi classici come “Why”, “No More I Love You’s”, “Walking on Broken Glass”, fino alla più recente “Sing”. Alcune sono canzoni senza tempo, dice da Lennox presentandolo e, in effetti, come darle torto? Di seguito la tracklist completa.

The Annie Lennox Collection
– tracklist –

01 Little Bird
02 Walking on Broken Glass
03 Why
04 No More I Love You’s
05 Precious
06 Love Song for a Vampire
07 A Thousand Beautiful Things
08 Sing
09 Pavement Cracks
10 A Whiter Shade of Pale
11 Cold
12 Dark Road
13 Pattern Of My Life
14 Shining Light

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →