Placebo al lavoro sul nuovo album

Dopo la dipartita del batterista Steve Hewitt, in tanti hanno dubitato sul futuro dei Placebo. Invece, da quanto è apparso sul sito ufficiale, sembra che la band sia attualmente al lavoro sul successore di “Meds”, l’ultimo disco in studio uscito nel marzo del 2006.Il frontman Brian Molko e il bassista Stefan Olsdal stanno registrando alcuni


Dopo la dipartita del batterista Steve Hewitt, in tanti hanno dubitato sul futuro dei Placebo. Invece, da quanto è apparso sul sito ufficiale, sembra che la band sia attualmente al lavoro sul successore di “Meds”, l’ultimo disco in studio uscito nel marzo del 2006.

Il frontman Brian Molko e il bassista Stefan Olsdal stanno registrando alcuni demo a Londra, seguiti dal produttore David Bottrill. E proprio i precedenti di Bottrill fanno ben sperare: ha infatti messo lo zampino in “Aenima”, “Salival” e “Lateralus” dei Tool, in “Diorama” dei Silverchair, in “The Ideal Crash” dei dEUS e in “Origin of Symmetry” dei Muse.

Tutto sembrerebbe ricondurre i Placebo verso un sound – si spera – più rock e più vicino a quello degli esordi. A sostituire Hewitt ci sarà il californiano Steve Forrest, ex batterista degli Evaline. Molko e Olsdal hanno conosciuto Forrest in tournée: gli Evaline hanno fatto da supporter ai Placebo nella tranche statunitense del “Meds Tour” nell’ottobre del 2006.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →