Female Metal Voices 2017, a Prato e Brescia: orari e informazioni

The Agonist, Sirenia, The Birthday Massacre e altre quattro band con voce femminile: ecco tutte le informazioni sui concerti del 7 e 8 Ottobre

Si avvicina il weekend in cui il Female Voices Metal Tour toccherà con ben due date l’Italia: Sabato 7 a Prato e Domenica 8 a Brescia si terrà il mini-festival dedicato alle voci femminili nel metal, con tantissime band internazionali.

Questa la lineup e gli orari per il concerto al Colony di Brescia:

Uncovered For Revenge: 18:00 – 18:20
The Dark Side of Venus: 18:30 – 19:00
Antalgia: 19:15 – 19:45
Xerosun 20:00 – 20:30
The Agonist: 20:50 – 21:30
Sirenia: 21:50 – 22:40
The Birthday Massacre: 23:00 – 00:10

Per il concerto all’Exenzia di Prato non ci sono ancora gli orari delle singole esibizioni, ma è ragionevole pensare che sia tutto spostato di un’ora e mezza rispetto a Brescia: infatti l’orario del concerto è fissato per le 19.30, ed è segnalato che alla 1.30 ci sarà un aftershow dj set.

I biglietti – acquistabili direttamente al concerto – costano circa 26 euro.

Ecco qualche informazione in più su tutte le band che suoneranno – ed anche i loro videoclip più recenti, per ascoltarli e per ammirare le cantanti…

THE BIRTHDAY MASSACRE (canada)

Era il 2009 quando la band canadese intraprendeva l’ultimo tour in Europa, portando il puro suono della new wave anni ’80 con il gothic
con l’industrial, il pop e quella forte sfumatura dark. Con la bellissima female singer Chibi daranno vita ad uno show mozzafiato per supportare l’ultimo album ” Under Your Spell” spaziando però dall’intera discografia di oltre 15 anni e 7 full lenght per la label
statunitense Metropolis Records.

SIRENIA (norvegia)

Un gradito ritorno in Italia per la band symphonic metal.
Capitanati dalla voce della bravissima Emmanuelle, la band norvegese arriva nel nostro paese forte dell’ultimo album “Dim Days of Dolor” con la Napalm Records.

THE AGONIST (canada)

Freschi della news del deal del loro ultimo album ” Five” con la Napalm records, i The Agonist, dopo i tour con Alestorm, Kamelot e molti altri , si preparano ad un nuovo tour de force.

XEROSUN (irlanda)
Da

Gli Xerosun uniscono musica heavy ad un cantato molto passionale. Hanno suonato in diretta televisiva per oltre 500,000 telespettatori Irlandesi. Hanno suonato come opening band per Avenged Sevenfold, Soulfly, Xerath e In This Moment.

ANTALGIA (spagna/catalonia)

Nati come cover band, dal 2009 hanno iniziato a scrivere musica originale, e ad oggi hanno all’attivo 2 dischi.

THE DARK SIDE OF VENUS (italia)

Tra gli ascolti che influenzano maggiormente il loro sound ci sono band come Garbage e Muse e in generale la scena alternative rock degli anni 90, senza escludere il pop e le influenze della musica classica.
I Dark Side of Venus hanno fin dall’inizio un’intensa attività live tra concerti e festival, ottenendo i primi riconoscimenti in diverse rassegne musicali del Lazio. Nel 2011 vincono – a livello nazionale – l’Opening Band Live Festival, esibendosi a Trieste in apertura al concerto di Paolo Benvegnù. Nello stesso anno producono il loro primo demo con tre brani inediti.
Con l’ingresso della nuova cantante, Francesca Elayne Naccarelli, nel 2015 la band comincia a lavorare al suo primo album ufficiale, “Power to Victims”, un corposo disco di 16 tracce che vedrà la luce nel dicembre del 2016.

UNCOVERED FOR REVENGE (italia)

Quartetto romano, insieme da tre anni, con un EP (“Life”) all’attivo.