Le 25 band che hanno reso l'America di nuovo cool secondo NME

Se pensavate che ormai l'Inghilterra avesse rubato lo scettro all'America come nazione sfornatrice di band da copertina vi stavate sbagliando. O almeno siete un po' in ritardo. Se è vero che Libertines, Editors, Amy Winehouse, Muse, Klaxons, Arctic Monkeys e tanti altri ancora hanno negli ultimi anni portato la terra d'albione al top delle classifiche mondiale qualcosa nell'ultimo periodo sta cambiando.

E a sostenerlo non è un baluardo musicale americano come Rolling Stone ma il magazine inglese più rappresentativo NME. In un articolo di copertina il magazine riassume le 25 band che hanno reso di nuovo l'America cool. Al primo posto ci sono Vampire Weekend subito seguiti dal rapper Lil Wayne e dai Glass Candy. Completano la lista tutta una serie di gruppi indie rock, rappers più o meno famosi e qualche produttore di musica elettronica.

A me la lista non mi trova proprio in totale accordo. La lista si trova su Stereogum in integrale, voi cosa ne dite?

  • shares
  • Mail