Lady Gaga, The Edge of Glory – Joseph Kahn smentisce la cantante: “Nessun litigio per il video, mi sono allontanato dalla stupidità”

Lady Gaga ha parlato, in “Five Foot Two”, di problemi per le riprese del video di The Edge of Glory. Ma il regista, inizialmente coinvolto nel progetto, ha replicato…

E’ uscito, da pochi giorni, su Netflix, il documentario sulla vita di Lady Gaga, Five Foot Two, incentrato sulla vita personale, privata e professionale della cantante. In queste ore, via Twitter, le parole della popstar, in merito al video di The Edge of Glory, hanno seccato Joseph Kahn. Inizialmente, infatti, doveva essere lui a girare la clip che accompagnava il brano presente nell’album Born This Way. Poi, improvvisamente, tutto è saltata ed è stata la stessa Gaga ad essere regista e protagonista. in “Five Foot Two”, parlando di questa cosa, ha liquidato la vicenda con un semplice

Quando ho girato il video musicale per questa canzone, ho avuto un contrasto con il regista

E lui, via Twitter, ha voluto rispondere e smentire la vicenda.

“Quella storia che Gaga dice sul video di Edge of Glory è una completa str0nzata. Ma dal momento che me lo avete chiesto… Niente di tutto questo è vero. Nessuno scontro. Nessun ultimatum. Nessun inizio riprese. Nessuna interruzione. Solo io che mi allontanavo dalla stupidità”

In passato si era detto che Gaga e il suo staff avevano respinto il concept di Kahn per il video, che comprendeva un paesaggio marino, una sirena sirena e alcune riprese del Ponte di Brooklyn.

Quando venne rilasciata la clip, Kahn -che recentemente ha diretto il video di Look What You Made Me Do di Taylor Swift- ha immediatamente preso le distanze:

‘Non ho diretto il video di Lady Gaga “The Edge of Glory”. Lady Gaga lo ha fatto. No, non l’ho co-diretto. Una tela, un pennello. Rispettate l’art. Una regola molto semplice con me ‘

Via | Contact Music

Ultime notizie su Metallica

Tutto su Metallica →