Tormentoni 2008: “Badabum Cha Cha” e “Non ti scordar mai di me”

Come si misura un tormentone? Forse, più che con una compilation pensata e preparata a ridosso del’estate ma non nel vivo della stagione musicale, attraverso l’airplay radiofonico che grazie al numero di passaggi (stimati o reali?) ci dà un quadro di tutte quelle tracce emerse dentro la stagione estiva, ovviamente sempre con grandi sorprese.Un esempio

di aleali

Come si misura un tormentone? Forse, più che con una compilation pensata e preparata a ridosso del’estate ma non nel vivo della stagione musicale, attraverso l’airplay radiofonico che grazie al numero di passaggi (stimati o reali?) ci dà un quadro di tutte quelle tracce emerse dentro la stagione estiva, ovviamente sempre con grandi sorprese.

Un esempio è Marracash con il suo “Badabum Cha Cha” (al top nelle discoteche italiane) e Giusy Ferreri con “Non ti scordar mai di me”, principessa assoluta delle radio dell’estate 2008. Ma non sono i soli due brani ad emergere: secondo i dati legati all’airplay radiofonico riproposti da Adnkronos, oltre ai soliti noti, vale la pena citare “Sweet about me” di Gabriella Cilmi, “No stress” di Laurent Wolf e la già nominata “Fascination” degli Alphabeat.

La carrellata non può che citare un nuovo temerario ingresso: “All summer long” di Kid Rock, di cui vi mostriamo il video a seguito del post.