• Metal

Linkin Park, One More Light: il tributo della band a Chester Bennington

Non era prevista come singolo, ma questa canzone è quella che più ha unito i fan dopo la morte del cantante: i Linkin Park ne hanno pubblicato un video

I Linkin Park, dopo un lungo periodo di silenzio seguito alla morte di Chester Bennington, hanno pubblicato oggi il video ufficiale di One More Light, la title track dell’ultimo disco, specificando che la canzone non era stata ideata come singolo, ma che tutti i fan hanno trovato forza proprio con quel brano, dopo la scomparsa di Chester.

Il video è diretto da Joe Hahn, DJ dei Linkin Park, e da Mark Fiore, regista che ha spesso collaborato con la band.
Ecco come il brano è presentato dalla band:

“E’ stato un momento di forte emozione, lavorare su questo video, e poi guardarlo. Penso che creandolo, non abbiamo solo affrontato le nostre paure più grandi, ma abbiamo anche portato luce alle persone che ne hanno bisogno. Penso sempre più spesso alla connessione che abbiamo creato con le persone, e questo video è un gesto di gratitudine verso le persone che cercano quella connessione.” – Joe Hahn.

“One More Light è stata scritta con l’intenzione di portare amore nel cuore di chi ha perso qualcuno. Ora ci troviamo noi, dalla parte di chi riceve quel tipo di amore. Negli eventi in memoria di Chester, nei video creati per lui, nell’arte ideata in suo nome, i fan di tutto il mondo si sono concentrati su questa canzone, per dichiarare il loro amore e sostegno per la band, ed in ricordo del nostro amico. Siamo grati per tutto questo, e non vediamo l’ora di vedervi presto.” – Mike Shinoda.

I Linkin Park hanno annunciato un evento speciale di beneficienza, in onore di Chester: si terrà all’Hollywood Bowl di Los Angelese il 27 Ottobre.
In Italia, sarà proprio questo weekend (Sabato 23 Settembre) la data fissata per “one more light. il nostro ultimo saluto a chester.”. A breve altri dettagli…

Linkin Park, One More Light – lyrics

One More Light
Should’ve stayed
Were there signs I ignored
Can I help you not to hurt anymore
We saw brilliance when the world was asleep
There are things that we can have
But can’t keep
If they say

Who cares if one more light goes out
In a sky of a million stars
It flickers, flickers
Who cares when someone’s time runs out
If a moment is all we are
Or quicker, quicker
Who cares if one more light goes out
Well I do

The reminders pull the floor from your feet
In the kitchen, one more chair than you need
Oh and you’re angry
And you should be
It’s not fair
Just ‘cause you can’t see it
Doesn’t mean it isn’t there
If they say

Who cares if one more light goes out
In a sky of a million stars
It flickers, flickers
Who cares when someone’s time runs out
If a moment is all we are
Or quicker, quicker
Who cares if one more light goes out
Well I do

Linkin Park, One More Light – traduzione testo in italiano

Si ringrazia Linkin Park Italia, per l’ottimo lavoro di traduzione svolto come sempre per tutti i dischi – ri-tradurre una canzone di quattro mesi fa sarebbe stato inutile, quindi utilizzo il loro lavoro

Avrei dovuto rimanere
C’erano dei segni che ho ignorato
Posso aiutarti a non soffrire più?
Abbiamo visto lo splendore mentre il mondo era addormentato
Ci sono cose che possiamo avere
Ma non possiamo tenere
Se loro dicono

A chi importa se un’altra luce si spegne
In un cielo di un milione di stelle
Tremola, tremola
A chi importa quando il tempo di qualcuno si esaurisce
Se un momento è tutto ciò che siamo
O più breve, più breve
A chi importa se un’altra luce si spegne
A me sì

I ricordi tirano via il pavimento da sotto i tuoi piedi
In cucina, una sedia in più di quante tu ne abbia bisogno
Oh, e sei arrabbiato
E dovresti esserlo
Non è giusto
Solo perché non lo puoi vedere
Non significa che non sia lì
Se loro dicono

A chi importa se un’altra luce si spegne
In un cielo di milioni di stelle
Tremola, tremola
A chi importa quando il tempo di qualcuno si esaurisce
Se un momento è tutto ciò che siamo
O più breve, più breve
A chi importa se un’altra luce si spegne
A me sì