Lil Wayne ricoverato in ospedale

Lil Wayne in ospedale dopo alcune crisi epilettiche

Lil Wayne è stato ricoverato in ospedale in seguito ad alcune crisi epilettiche. Il cantante è stato trasportato al Northwestern Memorial hospital di Chicago dopo essere stato trovato privo di sensi nella stanza del Westin Hotel in cui soggiornava. Secondo quanto riportato dal sito Tmz, il rapper si sarebbe sentito male in camera, probabilmente per una crisi epilettica ed è stato trasportato in ospedale dove ne avrebbe avuta un’altra.

Proprio nella serata di domenica era atteso in concerto al Drai’s Beachclub di Las Vegas. I medici, ovviamente, dopo la visita, hanno proibito al cantante di esibirsi la sera stessa, costringendo lo staff ad annullare la sua partecipazione all’evento. Wayne aveva sofferto di crisi epilettiche già mentre era in aereo, in precedenza, e i dottori hanno anche dichiarato che farlo salire su un aereo, nella sua condizione, era troppo rischioso.

Non è ancora chiaro se Lil Wayne sia stato dimesso o, attualmente, sia ancora ricoverato.