Lady Diana, 31 agosto 2017, vent’anni dalla sua morte: Candle in the wind di Elton John [curiosità sulla canzone]

Candle in the wind, la canzone di Elton John cantata per il funerale di Lady Diana: curiosità sulla canzone, testo, traduzione e video su Blogo.it

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.soundsblog.it/5/523/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=yQeyvrL9WSA” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDkwMjE1JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC95UWV5dnJMOVdTQT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQ5MDIxNXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDkwMjE1IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDkwMjE1IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Era il 31 agosto 1997 quando il mondo intero veniva a conoscenza della scomparsa improvvisa di Lady Diana, colei che veniva definita “la principessa triste”, morta in un incidente d’auto in Francia, al centro di cospirazioni e sospetti. Per l’occasione, durante il funerale di Diana, Elton John aveva reinterpretato il brano “Candle in the wind“, inizialmente registrato per Marilyn Monroe. Legatissimo alla donna, il cantante inglese ha modificato parte del testo e ha nuovamente inciso il brano in onore al ricordo della sua amica. Qui sotto alcune curiosità sulla canzone, a seguire testo e traduzione. In apertura post, invece, la performance dell’artista, trasmessa dalle tv di tutto il mondo.

01. Questa canzone è un omaggio a Marilyn Monroe, famosa attrice morta nel 1962. La “candela nel vento” rappresenta la sua breve ma vivace e intensa vita.

02. La canzone faceva vari riferimenti sull’attenzione della stampa verso la Monroe. La famosa apertura, “Goodbye Norma Jean”, si riferisce al suo nome di nascita: Norma Jean Mortenson, a come abbia ha rinunciato al suo nome e alla sua privacy per la celebrità.

03. Quando Elton ha avuto il testo, non sono sorti problemi nello scrivere la musica. Ha capito subito lo stress causato dall’attenzione costante dei media e ha sentito che la Monroe doveva aver avuto un terribile dolore per tutta la sua vita.

04. Questo brano non è stato rilasciato come singolo negli Stati Uniti fino al 1987, quando una versione dal vivo è uscita dall’album Live In Australia di Elton con la Melbourne Symphony Orchestra. Questa versione è arrivata alla numero # 6 negli Stati Uniti. Nel Regno Unito, invece, ha toccato il quinto posto. Quando fu rilasciato in Uk nel 1973, aveva conquistato la posizione # 11.

05. Bernie Taupin, autore di Elton John, ha messo mano al testo di questa canzone dopo che Diana, la principessa del Galles, era morta in un incidente d’auto il 31 agosto 1997. La principessa 36enne aveva divorziato dal principe Carlo, ma era rimasta una celebrità amata, venerata. Per i suoi sforzi e la sua grazia umanitaria. Diana è stata amica di Elton John e anche una grande fan.

06. Con la canzone riscritta, in particolare l’inizio cambia da “Goodbye Norma Jean” a “Goodbye England’s Rose”. Elton lo ha suonato al funerale della principessa Diana il 6 settembre. La nuova versione della canzone, prodotta da George Martin dei Beatles, è stata rilasciata come singolo come “Candle In The Wind “97, dedicata alla Principessa Diana e con proventi in beneficenza.

07. In un mese, è arrivata alla numero # 1 in Uk, per cinque settimane. In America, ha avuto un passo ancora più sensazionale, andando al # 1 l’11 ottobre e rimanendo lì per ben 14 settimane. L’unica canzone con un lungo soggiorna maggiore permanenza in cima alle classifiche americane è “One Sweet Day” di Mariah Carey e Boyz II Men (e oggi, anche Despacito).

08. In inghilterra, nella prima settimana, ha venduto circa 1,54 milioni di copie, chiudendo intorno ai 5 milioni. In America siamo agli undici milioni di unità vendute.

09. A causa della sua stretta amicizia con la famiglia reale, si è rifiutato di suonare quella versione a concerti, e la sua esecuzione al funerale è stata la sua sola interpretazione live della canzone. Le stazioni radio hanno smesso di trasmetterla un mese dopo la sua morte.

10. Elton John ha vinto il premio Best Male Pop Vocal Performance per “Candle In The Wind ’97.”

Elton John, Candle in the wind ’97, Lyrics

[Verse 1]
Goodbye England’s rose
May you ever grow in our hearts
You were the grace that placed itself
Where lives were torn apart
You called out to our country
And you whispered to those in pain
Now you belong to heaven
And the stars spell out your name

[Chorus]
And it seems to me you lived your life
Like a candle in the wind
Never fading with the sunset
When the rain set in
And your footsteps will always fall here
Along England’s greenest hills
Your candle’s burned out long before
Your legend ever will

[Verse 2]
Loveliness we’ve lost
These empty days without your smile
This torch, we’ll always carry
For our nation’s golden child
And even though we try
The truth brings us to tears
All our words cannot express
The joy you brought us through the years

[Chorus]
And it seems to me you lived your life
Like a candle in the wind
Never fading with the sunset
When the rain set in
And your footsteps will always fall here
Along England’s greenest hills
Your candle’s burned out long before
Your legend ever will

[Verse 3]
Goodbye England’s rose
May you ever grow in our hearts
You were the grace that placed yourselves
Where lives were torn apart
Goodbye England’s rose
From a country lost without your soul
Who’ll miss the wings of your compassion
More than you will ever know

[Chorus]
And it seems to me you lived your life
Like a candle in the wind
Never fading with the sunset
When the rain set in
And your footsteps will always fall here
Along England’s greenest hills
Your candle’s burned out long before
Your legend ever will

And your footsteps will always fall here
Along England’s greenest hills
Your candle’s burned out long before
Your legend ever will

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

Elton John, Candle in the wind ’97, Traduzione

Addio rosa dell’Inghilterra
Possa tu sempre crescere nei nostri cuori
Sei stata la carità che è stata alloggiata
Dove le vite sono state strappate
Hai chiamato al nostro paese
E hai bisbigliato a coloro che soffrono di dolore
Ora apparteni al cielo
E le stelle descrivono il tuo nome

E mi sembra che tu abbia vissuto la tua vita
Come una candela nel vento
Mai sbiadita con il tramonto
Quando è arrivata la pioggia
E le tue tracce cadranno sempre qui
Lungo le colline più verdi dell’Inghilterra
La tua candela è bruciata molto tempo prima
La tua leggenda mai

Abbiamo perso la bellezza,
I giorni sono vuoti senza il tuo sorriso.
Porteremo sempre questa fiaccola
In nome del bambino d’oro della nostra nazione,
E se ci tratteniamo noi stessi,
La verità ci farà piangere lo stesso.
Tutte le tue parole non possono esprimere la gioia
Che tu ci stavi portando durante gli anni.

E mi sembra che tu abbia vissuto la tua vita
Come una candela nel vento
Mai sbiadita con il tramonto
Quando è arrivata la pioggia
E le tue tracce cadranno sempre qui
Lungo le colline più verdi dell’Inghilterra
La tua candela è bruciata molto tempo prima
La tua leggenda mai

Addio, la rosa inglese,
Cresci nei nostri cuori.
Sei stata la carità che è stata alloggiata dove le vite sono state strappate.
Addio, la rosa inglese,
Il paese ti dice ciao perso senza la tua anima
Che mancheranno le ali di compassione
Più di quanto avresti potuto immaginare.

E mi sembra che tu abbia vissuto la tua vita
Come una candela nel vento
Mai sbiadita con il tramonto
Quando è arrivata la pioggia
E le tue tracce cadranno sempre qui
Lungo le colline più verdi dell’Inghilterra
La tua candela è bruciata molto tempo prima
La tua leggenda mai