Aaliyah: il nuovo album postumo si farà, ecco la cover

Aaliyah, l’album postumo della cantante con la collaborazione di Drake, leggi gli aggiornamenti e le news su Soundsblog

Si chiacchiera da mesi dell’album postumo di Aaliyah. Sono nate polemiche a non finire sulla scelta di pubblicare brani demo della cantante, scomparsa a soli 22 anni il 25 agosto 2001.

Il fratello della cantante si è da sempre opposto e dichiarato contrario al rilascio di ulteriori tracce ma il tutto è stato inutile poichè il progetto è al già avviato. E lo zio -nonchè ex manager della star scomparsa- Barry Hankerson, ha reso pubblico sul suo Twitter la cover del nuovo album. Un’immagine che mostra Aaliyah in una scena del suo ultimo video “Rock the Boat” mentre galleggia in superficie, in mezzo all’oceano, accompagnata dalla frase:

“Aaliyah posthumous 2013 16 unreleased tracks produced by @Drake @OVO40 Enough said’ #TeamAaliyah RT”

In una recente intervista a MuchMusic, Drake ha parlato delle nuove canzoni a cui sta lavorando:

“La gente dovrebbe essere davvero eccitata. Un mucchio di persone ha pensato che fosse un mio singolo, non è un così. E’ tutto parte di un progetto su Aaliyah che io e 40 stiamo gestendo, e lui sta creando della musica davvero incredibile”

Negli ultimi periodi era circolata anche la voce di una collaborazione di Timbaland e Missy Elliott al progetto ma il tutto è stato smentito proprio dai diritti interessanti.

“Abbiamo letto notizie che siamo stati dati per certi come partecipazione ma non è così. Sia Missy che Timbaland sono davvero sensibili per la perdita sentita ancora profondamente dalla famiglia e vogliamo così togliere ogni dubbio o informazione inesatta che è circolata”

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →