Pink, Christina Aguilera e quel presunto contrasto ai tempi di Lady Marmelade…

Pink esprime la propria stima per la collega Christina Aguilera mentre risponde ad un hater che la critica su Twitter.

Nelle settimane scorse si parlava dell’assegnazione del Michael Jackson Video Vanguard Award -durante i Vma 2017- a Christina Aguilera con conseguente ritorno sulle scene della popstar a distanza di cinque anni dall’uscita del suo ultimo disco, Lotus. Ma i rumors sono stati smentiti dall’annuncio ufficiale che ha visto Pink come personaggio premiato nella prossima edizione della serata musicale. Un fan di Xtina non ha reagito bene alla notizia e ha scelto di esprimere il proprio dissenso con una gratuita ed evitabile offesa all’interprete di What About Us definendola “back-up singer di Christina”, una sorta di corista, nel brano di Lady Marmelade dove avevano cantato insieme. E Pink non l’ha presa bene.

Non possiamo essere più felici l’una per l’altra. Io amo Xtina, ci siamo chiarite. La musica unisce tutti insieme. La parte migliore della musica è che c’è spazio perché tutti possano vincere allo stesso tempo. Non fare parte di ciò che è sbagliato nel mondo. Diventiamo esempi di inclusione e celebrazione. Non devo affatto piacerti, mi sta bene questa cosa. Prova ad essere solamente una persona decente.

Il rapporto tra Christina e Pink sembrava essere stato burrascoso proprio dai tempi di Lady Marmelade, come rivelato, in quegli anni, proprio da Pink:

Il dirigente dell’etichetta discografica, Ron Fair, è arrivato. Non ha detto “ciao” a nessuno di noi e ha dichiarato:” Qual è la parte con le note più alte? Qual è la parte più cantata? Christina sta per prendersi quella parte” Mi sono alzata e ho detto” Ciao. Come stai? E’ così bello conoscerti. Io sono Pink. Non prenderà quella parte. Penso che sia questo l’argomento d questo cazz0 di incontro”.

Via | ContactMusic