Motorhead, Under Cöver: a Settembre una raccolta di cover

Oltre a 25 anni di cover, sarà presente anche l'inedita versione "Motorhead" di Heroes di David Bowie.


Ammettiamolo, un album postumo dei Motorhead ce lo aspettavamo un po' tutti, qualcosa messo insieme con gli scarti delle ultime registrazioni... Ma non ci saremmo aspettati una raccolta come Under Cöver: in uscita l'1 Settembre, conterrà tutte le cover proposte dai Motorhead negli anni.
Si parte da Hellraiser, una semi-cover visto che fu scritta da Lemmy insieme a Ozzy Osbourne e Zakk Wylde, per poi essere registrata da Ozzy su no More Tears. Poi però Lemmy decise, dopo solo un anno, di registrarne una sua versione, molto più ruvida, e diventata famosissima. Poi ci saranno Metallica, Judas Priest, Ramones e tanti altri brani delle band preferite da Lemmy.
La "perla" della compilation è però un inedito: la loro versione di Heroes di David Bowie, registrata durante le sessioni per Bad Magic, l'ultimo disco della band, del 2015.

Questa la tracklist completa

01. Breaking the Law (Judas Priest)
02. God Save the Queen (The Sex Pistols)
03. Heroes (David Bowie)
04. Starstruck (Rainbow)
05. Cat Scratch Fever (Ted Nugent)
06. Jumpin’ Jack Flash (The Rolling Stones)
07. Sympathy for the Devil (The Rolling Stones)
08. Hellraiser (Ozzy Osbourne)
09. Rockaway Beach (Ramones)
10. Shoot ‘Em Down (Twisted Sister)
11. Whiplash (Metallica)

Under Cöver uscirà in vari formati: cd, vinile 180 grammi e cofanetto speciale contenente il cd, il vinile e alcuni gadget, come potete vedere nel video-trailer in apertura dell'articolo.

motorhead_under_cover.jpg

  • shares
  • Mail