Metallica: Lars Ulrich sogna di essere sostituito da Phil Rudd

In caso di necessità, a Lars farebbe piacere sentire l'ex batterista degli AC/DC suonare Enter Sandman...

larsulrichphilrudd_638.jpg

Durante una intervista di Lars Ulrich con
Forbes focalizzata sulla vita in tour, è stata posta una domanda improvvisa: Chi vorresti guardar suonare un concerto dei Metallica al tuo posto?. La risposta è stata immediata, visto che Lars ha pensato subito al batterista che da sempre lo ispira:

"Mi piacerebbe vedere Phil Rudd degli AC/DC. Penso che sarebbe fantastico sentire Phil suonare Enter Sandman o qualcosa del genere, utilizzando il suo groove."

La risposta richiama una dichiarazione rilasciata un paio di mesi fa da Lars ad un programma radio di Baltimora (98 Rock), secondo la quale sceglierebbe Phil Rudd come suo sostituto, nel caso non potesse più suonare la batteria con i Metallica.

"Phil è stata la mia ispirazione principale quando ci siamo allontanati dalle cose mega-progressive-metal, le cose folli che abbiamo fatto dopo "Justice", quando abbiamo iniziato a suonare le cose del Black Album o di Load. Quando le cose si sono fatte più legate al groove, io ero ispiratissimo dal lavoro di Phil. Mi piacerebbe vederlo suonare dietro a James Hetfield."

Peccato che Phil Rudd sia, al momento, una sorta di "avanzo di galera" piuttosto inaffidabile (vedasi i concerti recentemente cancellati anche in Italia), non esattamente il membro che i Metallica vorrebbero al loro fianco...

  • shares
  • Mail