Deep Purple: Ritchie Blackmore suonerebbe un concerto d'addio con la band

Il chitarrista e fondatore dei Deep Purple è uscito dalla band nel 1993, ma tornerebbe per uno show finale...

ritc.jpg
Foto via Ritchie Blackmore su Facebook

Colpo di scena per i fan dei Deep Purple: Ritchie Blackmore ha detto durante un'intervista con Rock'n'Roll Reporter che sarebbe disposto a suonare un ultimo concerto con i Deep Purple, nonostante dopo la sua uscita nel 1993 i rapporti siano sempre rimasti freddi.
Ecco le sue parole:

“Penso che se loro fossero interessati e se ci fossero le giuste convergenze tra i nostri impegni, sarei disponibile per uno show, solo per motivi nostalgici. Ma non credo che i Deep Purple siano interessati a questa offerta. Hanno la loro nicchia di appassionati, e non sono interessati a queste cose. Siamo amici, ma io suono la mia musica per vent’anni e loro suonano la loro per altrettanto tempo. Probabilmente non accadrà. E neanche al loro management piacerebbe, fosse anche per un solo show. Sono certo che non lo permetterebbe.”

Il chitarrista è il co-fondatore della band e scrittore di molte delle loro canzoni, compreso il riff di Smoke On The Water, ma non ha neanche presenziato alla cerimonia presso la Rock And Roll Hall Of Fame nel 2016, dicendo che "Ho i miei motivi per non partecipare alla cerimonia, anche se apprezzo il riconoscimento".

Da parte dei Deep Purple (o del loro management) non ci sono state reazioni alla dichiarazione, ma qualche mese fa Ian Paice aveva detto che non avrebbe molto senso tornare con Ritchie:

"Al momento abbiamo un ottimo legame, nella band, sono tutti amichevoli e ci preoccupiamo solo di salire sul palco e suonare la nostra musica; non abbiamo altri pensieri. Penso che la vita di Ritchie funzioni in modo diverso, è una vita più complicata, e in questa fase della mia vita, non ho sicuramente bisogno di complicazioni.
Adoro Ritchie, ma non potrei essere sicuro che ogni giorno con lui sarebbe un giorno senza complicazioni."

Certo, Ritchie parla di un concerto solo, non di una reunion per un tour, quindi chissà, quando il "Long Goodbye Tour" arriverà alla fine e si deciderà se i Deep Purple andranno avanti o si fermeranno...

  • shares
  • Mail