Colony Open Air: nuova location, e nuove regole

La burocrazia ha costretto il Colony a spostare il luogo del festival – fortunatamente si è trovato un ottimo posto al PalaBrescia.

E’ arrivata ieri, con il titolo “Cambio location per motivi di sicurezza”, una comunicazione dal tono personale da parte degli organizzatori del Colony Open Air Festival, che si svolgerà a Brescia il 22 e 23 Luglio.

Siamo spiacenti di comunicare che il Colony Open Air, per motivi di sicurezza, non si svolgerà più a Capriolo ma all’interno del Parco del Pala Brescia (ex Pala Tenda) situato in Via San Zeno a Brescia.
Siamo molto dispiaciuti di questo ulteriore spostamento, ben consci che molti di voi hanno prenotato mezzi e hotel, ma purtroppo, in base alle nuove normative emanate pochi giorni fa dal Viminale, la location di Capriolo è stata ritenuta “non sufficientemente sicura” da parte delle Autorità preposte al controllo della Sicurezza Pubblica.

Le motivazioni ufficialmente addotte sono le seguenti:

-Concomitanza la Domenica mattina con il passaggio di una corsa ciclistica dilettantistica nei pressi dell’area concerti dalle 08.30 alle 11.30 che non garantirebbe un adeguato servizio di controllo al concerto da parte della Polizia Municipale in quanto già impegnata nello svolgimento della corsa
-Eccessiva vicinanza al casello autostradale che rende la location un obiettivo sensibile per eventuali attacchi terroristici
-La vicinanza di un polo estrattivo

Il Pala Brescia è una struttura eccezionale, facilmente raggiungibile sia in auto (poche decine di metri dall’uscita della Tangenziale Sud n° 7 San Zeno) sia con i mezzi pubblici (la fermata “Lamarmora” della metropolitana si trova a pochi minuti di distanza), dotata di tutti i confort possibili, bar, ristorante, parcheggi gratuiti di fronte all’ingresso, quindi direi una soluzione veramente eccellente.
Restano naturalmente validi tutti i biglietti già emessi con la vecchia location.

Se tutte queste motivazioni sembrano assurde, cliccate qui delle considerazioni molto personali dell’organizzatore: ha postato solo quelle “meno assurde”, chissà le altre com’erano. Però sottolinea anche come il PalaBrescia abbia già dato disponibilità anche per gli anni prossimi, quindi si spera di poter costruire qualcosa di duraturo nel tempo.

Siccome poi la burocrazia non colpisce solamente gli organizzatori, ma anche chi va ai concerti, ecco una serie di regole emanate dal viminale e alle quali anche il Colony Open Air deve sottostare.

Prima delle regole, comunque, ribadiamo l’ottima lineup del festival:

22 Luglio 2017
KREATOR, SACRED REICH, EXCITER, WINTERSUN, DEMOLITION HAMMER, LOUDNESS, ASPHYX, HELL, IN.SI.DIA, SKANNERS

23 Luglio 2017
MORBID ANGEL, MARDUK, BELPHEGOR, MGLA, DEATH ANGEL, ABSU, BEHEADED, CARACH ANGREN, ANTROPOFAGUS, NORDJEVEL, HIDEOUS DIVINITY, DECEPTIONIST, KAISERREICH

Biglietti nominali:

In base alle nuove normative, tutti i biglietti di accesso dovranno essere nominali (come succede ad esempio nel calcio) e, su richiesta delle Forze dell’Ordine, potranno essere richiesti documenti di riconoscimento per verificare che il nome sul biglietto sia quello della persona presente all’interno del concerto.
Di seguito tutte le procedure:

-Per chi ha acquistato o acquisterà con Mailticket o per chi li ha presi tramite PayPal e li ha già ritirati al Colony non ci sono problemi, sono già nominali, arrivate e andate diritti all’ingresso
-Per chi li ha presi tramite PayPal o li ha prenotati al Colony e li deve ritirare in cassa al concerto, può ritirarli il giorno del concerto presentando un documento di riconoscimento oppure inviare una mail a [email protected] entro e non oltre Domenica 09 Luglio indicando il nome dell’acquirente PayPal e i nomi a cui intestare i biglietti. Provvederemo noi a mandarveli via mail nei prossimi giorni per evitarvi le code all’ingresso (soluzione consigliata)
-Per chi li prenderà tramite paypal invii una mail a robyro69yahoo.com indicando il nome dell’acquirente paypal e i nomi a cui intestare i biglietti, provvederemo noi a mandarveli via email per evitarvi le code
-L’acquisto al botteghino sarà consentito solo dietro presentazione di un documento di riconoscimento.

Nel caso in cui i biglietti fossero intestati ad altre persone è sufficiente portarsi un foglio con due righe scritte in cui si dichiara che il biglietto intestato al Sig. x è stato ceduto al Sig. Y e una bella firma, non serve mettere la motivazione del cambio nome.
Ricordatevi di portare con voi un documento di riconoscimento (che comunque dovreste sempre avere con voi, a prescindere da dove siate).

Campeggio :

In base alle nuove normative non sarà possibile campeggiare nei pressi dell’evento, si potrà fare solamente in strutture regolarmente predisposte ed autorizzate.
E’ nostra intenzione comunque cercare di aiutare chi si era già organizzato in questo modo, quindi abbiamo deciso di prendere in affitto a nostre spese degli spazi in campeggi già esistenti e organizzare bus navetta.
Molto importante: i campeggi si trovano ad almeno mezz’ora di distanza dalla sede del concerto.
Le condizioni saranno molto semplici: campeggio gratuito al Sabato per i possessori del biglietto singolo, campeggio gratuito la Domenica per i possessori del biglietto singolo, campeggio gratuito per entrambe le notti per i possessori dell’abbonamento.
Per fare questo abbiamo bisogno di sapere quante persone necessiteranno di questo servizio, in modo da prenotare le strutture e organizzare i trasporti, quindi chiunque fosse interessato mandi una mail a [email protected] allegando copia del biglietto/ricevuta paypal e indicando i nomi delle persone che si fermeranno in campeggio entro e non oltre il 7 Luglio 2017, dopo quella data tutte le richieste non verranno prese in considerazione.
A tutti i richiedenti verranno successivamente comunicati il campeggio di pernotto e relativa località, nonché gli orari delle navette.

Regolamento:

L’accesso all’interno dell’area del concerto comporta il rispetto del presente regolamento:L’accesso all’interno dell’area del concerto comporta il rispetto del presente regolamento:

Il possesso del titolo di accesso nominale ed il rispetto del presente regolamento sono condizioni per l’ingresso e la permanenza nell’area del concerto
Il titolo di accesso è nominale, e va esibito in qualsiasi momento a richiesta del personale di controllo assieme ad un documento di riconoscimento e, comunque, conservato fino all’uscita dall’area del concerto
A tutela della comune incolumità sono predisposti controlli all’entrata dell’area del concerto effettuati dal personale in servizio con la supervisione delle Forze di Polizia anche con l’utilizzo di apparati metal detector.

E’ VIETATO:

Introdurre VALIGIE, TROLLEY, BORSE e ZAINI (alle donne è consentito portare delle piccole borse purché TRASPARENTI)
Introdurre BOMBOLETTE SPRAY (anti-zanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
Introdurre TROMBETTE DA STADIO
Introdurre o detenere ARMI, MATERIALE ESPLOSIVO, ARTIFICI PIROTECNICI, FUMOGENI, RAZZI DI SEGNALAZIONE, PIETRE, COLTELLI o ALTRI OGGETTI da PUNTA o TAGLIO
Introdurre CATENE
Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione
Introdurre o detenere SOSTANZE STUPEFACENTI, VELENI, SOSTANZE NOCIVE, MATERIALE INFIAMMABILE
Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
Introdurre all’interno dell’impianto bevande, siano esse contenute in LATTINE, BOTTIGLIE DI VETRO, BORRACCE DI METALLO o BOTTIGLIE DI PLASTICA
Introdurre ANIMALI DI QUALSIASI GENERE E TAGLIA
Introdurre BASTONI PER SELFIE e TREPPIEDI
Introdurre OMBRELLI e ASTE
Introdurre STRUMENTI MUSICALI
Introdurre PENNE e PUNTATORI LASER
Introdurre DRONI e AEROPLANI TELECOMANDATI
Introdurre APPARECCHIATURE PER LA REGISTRAZIONE AUDIO/VIDEO
Introdurre MACCHINE FOTOGRAFICHE PROFESSIONALI e SEMI-PROFESSIONALI
Introdurre VIDEOCAMERE, GO-PRO, IPAD e TABLET
Introdurre BICICLETTE, SKATEBOARD, PATTINI e OVER-BOARD
Introdurre TENDE e SACCHI A PELO
Introdurre TUTTI GLI ALTRI OGGETTI ATTI AD OFFENDERE
Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite
Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento
Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo
Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto
Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico
Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga
Come già detto in precedenza, queste sono norme ormai obbligatorie per legge in qualsiasi evento, quindi non ci potrà essere da parte nostra nessun potere discrezionale all’ingresso.

Come raggiungere il Parco del Pala Brescia:

AUTO:
DA VERONA, uscita autostrada Brescia Centro, prendere la tangenziale direzione Milano, uscita n° 7 San Zeno, alla rotonda a destra, parcheggio sulla sinistra
DA MILANO, uscita autostrada Brescia Ovest, prendere la tangenziale direzione Verona, uscita n° 7 San Zeno, alla rotonda prendere la terza uscita, parcheggio sulla sinistra
(Per chi volesse evitare problemi di parcheggio nei pressi del concerto può comodamente parcheggiare al capolinea della Metro di S.Eufemia Buffalora, e raggiungere il concerto con la metro, fermata Lamarmora)

AEREO:
Bergamo Orio al Serio
Milan Linate/Malpensa
Verona Villafranca Catullo
Da e per tutti questi aeroporti servirsi dei bus navetta per le Stazioni FS di quelle città, poi treno fino alla Stazione di Brescia

TRENO:
Dalla Stazione di Brescia prendere la metropolitana direzione S.Eufemia Buffalora, fermata Lamarmora, usciti dalla metro andare a sinistra per 200 metri, girare a destra in Via San Zeno e
proseguire per pochi minuti

colony-open-air-locandina-capriolo-2017.jpg

I Video di Soundsblog