Baustelle, Betty è il nuovo singolo: testo e audio

Betty dei Baustelle: ascolta la canzone e leggi il testo del nuovo singolo su Blogo.it

È “Betty” il nuovo singolo dei Baustelle in radio da venerdì 9 giugno, tratto dal loro ultimo album “L’amore e la violenza”, uscito lo scorso 13 gennaio confermandoli una delle band più originali e di successo della scena alternative pop italiana.

“Betty” è un ritratto di ragazza di oggi, in bilico tra una vita da social network e un rapporto con la realtà ben raccontato tra le righe della canzone (“Betty / è bravissima a giocare / con l’amore e la violenza / si fa prendere e lasciare / che cos’è la vita senza / una dose di qualcosa / una dipendenza”). Come scrive a proposito del brano Francesco Bianconi: “Sono amico di Betty, usciamo insieme. Andiamo agli aperitivi e ai concerti, incontriamo persone per strada, nei bar e nelle camere da letto. Abbiamo profili memorabili e foto che non riusciamo a stampare. Vorremmo sedurre il mondo. A lei piace una musica, a me un’altra. Spesso facciamo le cose che non vorremmo fare. Quando non stiamo insieme la spio. Come lei, senza un motivo a volte rido e a volte piango. Sono arrivato a una conclusione: Betty sono io”.

Qui sotto potete ascoltare la canzone e leggere il testo.

Baustelle, Betty, Testo

Ride quando la tocchi
Finge quando sorride
Manda messaggi al mondo
Quando le va di uscire
Che bel profilo
E quante belle fotografie

Betty è bravissima a giocare
Con l’amore e la violenza
Si fa prendere e lasciare
Che cos’è la vita senza
Una dose di qualcosa
Una dipendenza

Betty ha talento, sa ballare
Con l’amore e la violenza
Vive bene, vive male
Non esiste differenza
Tra la morte di una rosa
E l’adolescenza

Come la foglia al vento
Trema l’Europa unita
Parli di Elisabetta
Temi per la sua vita
Che sfida il buio
Come una fine di galleria

Betty è bravissima a giocare
Con l’amore e la violenza
Si fa prendere e lasciare
Che cos’è la vita senza
Una dose di qualcosa
Una dipendenza

Betty ha talento, va a ballare
Con l’amore e la violenza
Vive bene, vive male
Non conosce differenza
Tra il fiorire di una rosa
E la decadenza

Piove su immondizia e tamerici
Sui suoi cinquemila amici
Sui ragazzi e le città
Tanto poi ritorna il sole

Betty è bravissima a giocare
Con l’amore e la violenza
Si fa vendere e comprare
Che cos’è la vita senza
Una dose di qualcosa
Una dipendenza

Betty ha sognato di morire
Sulla circonvallazione
Prima ancora di soffrire
Era già in putrefazione
Un bellissimo mattino
Senza alcun dolore

Senza più dolore

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →