Diodato, Di questa felicità: testo e video

Di questa felicità di Diodato: guarda il video e leggi il testo su Blogo.it.

Di questa felicità: è da oggi online il video del secondo singolo di Diodato, estratto dal nuovo disco Cosa siamo diventati.

Il trentaseienne cantautore di Aosta spiega:

È un inno contro la paura d’essere felici. Le ferite del passato creano barriere invisibili che probabilmente avrebbero il compito di difenderci ma che non fanno altro che allontanarci dalle emozioni forti

Curiosità: il brano è disponibile in due versioni alternative, una più elettronica, l’altra completamente acustica: la Red Version (quella del video), rielaborata da Dario Faini, e la Blue Version in versione acustica con Andrea Fish Pesce al pianoforte e il GnuQuartet. Le due versioni sono già disponibili.

A tal proposito Antonio Diodato sottolinea:

Le parole restano le stesse, le melodie anche ma ho trovato modi nuovi per ribadire con forza uno stesso concetto: “… non aver paura di questa felicità”.

Diodato, Di questa felicità | Testo

diodato-di-questa-felicita-cover.jpg

Sarà il destino del mondo
O solo il tuo
Sarà la testa che urla più forte

Di quanto il cuore sia audace
Saranno un padre e una madre
Le correzioni da fare
Tutte le cose che un giorno
Hai dovuto lasciare
Sarà che intanto se poi sopravvivi al dolore
Non te lo vuoi scordare
Sarà che mento lo stesso
Anche se so che sei qui
per provare a portarmi via
Prendimi l’anima
E dille come si fa
A non aver paura
Di questa felicità

Quel qualcosa che ti sfugge
Cosa ti manca ancora
Il tuo passato distrugge
Mentre il presente divora
Sarà che mento anche adesso
Perché lo so che sei qui
Per provare a portarmi via
Prendimi l’anima
E dille come si fa
A non aver paura
Di questa felicità

Oltre i limiti
Tutti gli alibi
Oltre tutti gli errori
E le croci che indosso oltre il buio
che ho incontrato spesso
e non confesso
Prendimi l’anima
E dille come si fa
A non aver paura
Di questa felicità
Di questa felicità
Di questa felicità

Diodato, Di questa felicità | Video

Il video, che potete guardare cliccando sull’immagine d’apertura, è stato diretto da Roberto Tafuro.

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →