Robbie Williams piange in concerto a Manchester mentre canta Angels [video]

Robbie Williams in lacrime mentre canta Angels: il video su Blogo.it

Venerdì 2 giugno, Robbie Williams si stava esibendo in concerto all’Etihad Stadium di Manchester e ha ovviamente ricordato il terribile attentato che ha spezzato le vite di 22 persone, poche settimane fa. Il luogo della performance era anche vicino, fisicamente, alla Manchester Arena. Gli spettatori hanno raccontato che Robbie ha omaggiato le famiglie delle vittime e le persone presenti urlando “Siamo Manchester e non siamo spaventati!” Dopo aver inseguito il suo successo Let Me Entertain You, ha avuto un momento di forte emotività nel cantare Angels.

Dedicando la canzone Angels alle vittime dell’attacco, un fan ha filmato il momento in cui Robbie, in lacrime, era incapace di continuare a cantare e ha lasciato che fosse il pubblico a farlo, al posto suo.

Un momento toccante che potete recuperare nel video in apertura post, cliccando sull’immagine.

I Video di Soundsblog