Zayn Malik, nuovo album nel 2017 "più personale" e meno guidato dalla produzione

Anticipazioni sul nuovo disco di Zayn Malik.

zayn-malik.png

Dopo “Still Got Time” featuring PARTYNEXTDOOR, Zayn Malik pubblicherà entro la fine del 2017 il suo secondo disco solista. Secondo quanto dichiarato da Peter Edge, a capo della RCA Records, ci saranno influenze e sound diversi dal suo album di debutto. A dare maggiore sicurezza verso il suo nuovo percorso, sarebbe stato anche vedere i suoi ex compagni di band, seguire tracce individuali nel percorso musicale:

"Non è stato facile prendere quella decisione e avere il coraggio di farlo per prima e rilasciare un disco. Questo album ha maggiore ottimismo dopo che è passato attraverso quel periodo di tempo più impegnativo. Mostra una grande crescita"

E proprio "Still Got Time" è una buon antipasto di ciò che ascolteremo:

"Se facciamo attenzione alle parole, sta parlando di come sia bello essere giovani e sapere che hai ancora il tempo di fare tutto quello che vuoi fare nella vita."

Il primo album di Zayn, Mind of Mine, è uscito nel 2016 e, per l'occasione, il cantante aveva collaborato con Malay, presente nella produzione del disco di Frank Ocean, channel ORANGE.

Il suo secondo lavoro, invece, ancora senza titolo, sarà "più personale e meno guidato dal produttore".

"Penso che lui voglia molto di se stesso all'interno dell'album e credo che sia quello che è successo anche con il suo primo disco- forse ha anche dato alle persone una maggiore comprensione di quanto pensasse che avrebbero potuto provare"

  • shares
  • Mail