Gli Slayer: ormai siamo vecchi, ancora un album e poi basta

Ecco una notizia che potrebbe non piacere ai lettori di soundsblog che erano al Gods of Metal di giugno: secondo quanto dichiarato da Tom Araya, cantante dei durissimi Slayer, la band starebbe valutando di terminare la propria carriera dopo il prossimo album attualmente in lavorazione. Araya ha infatti dichiarato al magazine Trashhits cheMettila così, questo


Ecco una notizia che potrebbe non piacere ai lettori di soundsblog che erano al Gods of Metal di giugno: secondo quanto dichiarato da Tom Araya, cantante dei durissimi Slayer, la band starebbe valutando di terminare la propria carriera dopo il prossimo album attualmente in lavorazione. Araya ha infatti dichiarato al magazine Trashhits che

Mettila così, questo è l’ultimo album che facciamo con Rick Rubin. Quando abbiamo firmato con lui non ci siamo mai fermati a chiederci “quanto vogliamo stare insieme?” abbiamo solo firmato, e fatto dischi. […] E’ umiliante vedere un uomo di 50 [Araya ne ha 47, N.d.A] anni che fa headbanging sul palco. Se lo vedessi io gli direi “ragazzo, non sei troppo vecchio per certe cose?”

Onestamente, non ho mai risparmiato critiche a certi rocker 60enni che sul palco si agitano ancora come ragazzini, con effetti a volte ridicoli, e una decisione del genere non può che vedermi favorevole, anche se a malincuore (con gli Slayer un po’ ci sono cresciuto). Voi invece che dite? Siete d’accordo o magari potrebbero – perchè no – continuare ammorbidendo un po’ il loro sound?