Mercury Prize, ecco i candidati 2008

Sono stati annunciati ieri i nomi dei candidati al Mercury Prize 2008, il prestigioso riconoscimento alternativo ai più popolari Brit Awards che ogni anno premia il miglior album britannico o irlandese.La rosa di 12 candidati è stata definita dai membri delle associazioni BPI (British Phonographic Industry) e BARD (British Association of Records Dealers) sulla base

di piero

Sono stati annunciati ieri i nomi dei candidati al Mercury Prize 2008, il prestigioso riconoscimento alternativo ai più popolari Brit Awards che ogni anno premia il miglior album britannico o irlandese.

La rosa di 12 candidati è stata definita dai membri delle associazioni BPI (British Phonographic Industry) e BARD (British Association of Records Dealers) sulla base di una prima lista di 240 e oltre dischi, appartenenti ai più svariati generi musicali.

Dal 1992 ad oggi ad aggiudicarsi il Mercury sono stati artisti del calibro di PJ Harvey, Portishead, Franz Ferdinand e Arctic Monkeys. I detentori sono i Klaxons, che hanno prevalso nel 2007. A seguire la shortlist dei candidati 2008, non mancano nomi noti anche nel nostro Paese come Adele, Estelle e Radiohead. L’esito della votazione definitiva sarà comunicato a settembre, voi chi fareste vincere?

Ecco i candidati al Mercury Prize 2008:

Adele – 19
British Sea Power – Do You Like Rock Music?
Burial – Untrue
Elbow – The Seldom Seen Kid
Estelle – Shine
Laura Marling – Alas, I Cannot Swim
Neon Neon – Stainless Style
Portico Quartet – Knee Deep In The North Sea
Rachel Unthank – The Bairns
Radiohead – In Rainbows
Robert Plant & Alison Krauss – Raising Sand
The Last Shadow Puppets – The Age of the Understatement