Madonna, American Life: il 27 aprile 2003 l’album arrivava al primo posto della Uk Chart

American Life di Madonna: curiosità sull’album, al primo posto della classifica inglese il 27 aprile 2003.

Il 27 aprile 2003, American Life di Madonna, conquistava il primo posto nella classifica inglese. Il disco -nono della sua carriera- fu prodotto dalla popstar insieme a Mirwais Ahmadzai e contiene, nei brani inseriti, numerosi riferimenti alla cultura e al substrato americano. A distanza di 14 anni, ecco una serie di curiosità sull’album.

01. Ha iniziato a lavorare al disco dopo aver terminato le riprese del film Travolti dal destino. Era il 2001 e, in totale, c’è voluto un anno e mezzo circa per concludere il progetto.

02. Madonna esprime la sua totale contrarietà alla guerra che stava scoppiando, in Iraq. A ribadire questa sua presa di posizione, il video ufficiale che ha accompagnato il brano omonimo, “American Life”. Nelle immagini, possiamo assistere ad una sfilata di moda con modelli vestiti da soldato e scene violente di guerre, esplosioni e morti.

03. La copertina dell’album raffigura Madonna in versione Che Guevara mentre indossa un casco.

04. Ai tempi, le vendite dell’album furono inferiori alle aspettative e alcuni lo considerarono, proprio in paragone ai precedenti successi della cantante, un flop. Ma i fan hanno spesso amato e apprezzato le sonorità e le tracce incluse in questo progetto.

05. Nei pezzi X-Static Process racconta il suo rapporto con Gesù e in Mother and Father confessa il suo dolore per la morte della madre.

06. E’ presente, nella tracklist, anche il brano Die Another Day già pubblicata alla fine del 2002 per James Bond Agente 007 – La morte può attendere.

07. Ecco i singoli estratti: : American Life, Hollywood, Nothing Fails (fu pubblicato solo il singolo, senza il video) e Love Profusion.

08. A luglio 2010, il disco ha venduto cinque milioni di copie in tutto il mondo.

09. Il 27 agosto 2003, proprio in occasione della promozione dell’album, c’è stata la famosa e iconica performance agli MTV Video Music Awards insieme a Britney Spears, Christina Aguilera e Missy Elliott. Madonna ha fatto un medley di Like a Virgin e Hollywood, scambiandosi un bacio con Britney e Christina.

10. Ha debuttato alla numero 1 della Billboard 200 vendendo 241.000 copie nella prima settimana. Nel 2000, Music aveva toccato quota 420.000 copie in soli sette giorni. La settimana successiva, calarono notevolmente, del 62%, arrivando a 91.000 e scivolando alla numero 8. In Inghilterra toccò la vetta con 65.013 copie. Music aveva venduto più del doppio, in confronto: 151,891. In Italia, pure, arrivò in cima alla classifica Fimi.

Ultime notizie su Madonna

Tutto su Madonna →