Ilaria Porceddu a Blogo: “Il mio nuovo album, la collaborazione con Max Gazzè e l’etichetta del talent” (video)

Intervista a Ilaria Porceddu – Dal nuovo album all’etichetta del “talent”.

Ci sono voluti quattro, lunghi, anni di attesa per ascoltare la nuova Ilaria Porceddu. “E’ stata una mia scelta. Dopo In Equilibrio c’è stata una tabula rasa della mia vita, privata e lavorativa. Ho dovuto ricominciare e alzarmi in piedi da sola, riprendere in mano la mia vita e ricostruire una squadra di lavoro nuova. Non è stato facile, c’è voluto un po’ di tempo. Ho aspettato per tornare con un disco che raccontasse più donna, matura e grande”.

Venerdì 7 aprile è uscito Di questo parlo io. Nove i brani, di cui due in lingua sarda: “Ne ho bisogno, è proprio una mia necessità. Solo avendo dentro la tua identità e sapendo da dove vieni, riesci a crescere avendo le radici ben salde. Ho bisogno di cantare in sardo perché quando lo faccio è catartico”.

Presente in tracklist anche Tu non hai capito, brano cantato in duetto con Max Gazzè: “Ci siamo conosciuti a Sanremo 2013, poi ho aperto le sue date estive. Le nostre attuali squadre di lavoro si intrecciano: Clemente Ferrari, il mio produttore artistico, è anche il suo così come Francesco De Benedittis. Credo sia stato un percorso naturale”.

L’intervista completa in alto.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →