Light my fire (Doors) VS My generation (Who)

Nel contest della scorsa settimana abbiamo messo a confronto due pezzi davvero diversi, di due icone della trasgressione: “Non sono una signora” di Loredana Berté alla fine ha battuto, in una sfida appassionata, “Back to black” di Amy Winehouse.Questa settimana facciamo un salto nel passato e nel rock degli esordi, giocando con due veri classici

di dodo

Nel contest della scorsa settimana abbiamo messo a confronto due pezzi davvero diversi, di due icone della trasgressione: “Non sono una signora” di Loredana Berté alla fine ha battuto, in una sfida appassionata, “Back to black” di Amy Winehouse.

Questa settimana facciamo un salto nel passato e nel rock degli esordi, giocando con due veri classici tratti dai primi dischi delle rispettive band. La sfida è tra “Light my fire” dei The Doors, dal loro disco omonimo del 1967, e “My generation” degli The Who, dall’album del 1965 che porta il titolo della celebre canzone.

Di seguito due video d’epoca, per rivederli e aiutarvi nella scelta. Come sempre avete una settimana per votare: martedì prossimo i risultati e il nuovo contest. Ora tocca a voi.


Video | The Doors “Light my fire”

Video | The Who “My generation”