Aerosmith, rimandato il tour d’addio: almeno un nuovo album in arrivo

Non è ancora il momento del commiato per gli Aerosmith.

Il titolo doveva essere propiziatorio dietro la loro scelta di salutare il pubblico ma così non è stato: l’Aero-Vederci Baby! tour degli Aerosmith nel Nord America è stato rinviato. A darne notizia è stato Joe Perry ad AZ Central spiegando il motivo che ha portato la cancellazione momentanei dei concerti autunnali negli Usa:

“Vogliamo ancora darci un po’ di tempo per ottenere qualcosa. Abbiamo sicuramente un altro disco, se non due. Ma vedremo come va.”

Così il chitarrista della band ha rivelato la decisione che ha portato il gruppo a rinviare le tappe in programma nell’autunno 2017. Inizialmente era stato annunciato come il tour d’addio alle scene ma i tempi non sembrano essere ancora maturi.

Ha poi aggiunto:

Andremo in ogni posto in cui abbiamo suonato e nel quale, invece, non ci siamo mai esibiti. Ci sono sempre nuovi luoghi da visitare. Nuovi paesi. Mi piacerebbe andare in Cina e nell’Estremo Oriente. Ci sono un sacco di posti. Sarà l’ultimo tour? Beh, non lo so. Io non la penso così.”

Perry ha poi specificato che, una volta che torneranno in tour (dopo il rilascio del disco) non necessariamente si tratterà di un addio alle scene, bensì -letteralmente- di un arrivederci. Hanno ancora molto da raccontare, secondo quanto ammesso, e il giorno dell’addio è ancora lontano.

I Video di Soundsblog