Levante, Io ti maledico: testo e audio

Io ti maledico di Levante: ascolta la canzone, leggi il testo su Blogo.it

E’ uscito, nei giorni scorsi, un brano contenuto nel nuovo album di Levante, Nel caso di stanze stupefacenti. Io ti maledico– questo il titolo della canzone- è il secondo inedito che potete ascoltare qui sotto, dopo Non me ne frega niente.

Dal 17 Marzo per NEL CAOS DI STANZE STUPEFACENTI cambia qualcosa.
Da Venerdì 17 questo lavoro, questo figlio, questa costola mia si farà spazio nelle vostre cuffie, nelle vostre stanze, nel vostro caos…
Da venerdì insieme a Spotify uno dei brani del mio nuovo lavoro verrà svelato e così accadrà anche nelle date del 24 e del 31 di marzo.
Che dirvi?
Me ne separo gelosamente, lo ammetto… ma almeno iniziate a prendere confidenza con il mio disordine e guai a chi prova ad aggiustarlo: qui, nel caos, noi si sta da Dio.
L.

Ecco l’audio e il testo del pezzo:

Levante, Io ti maledico, Testo

Ora è più di un’ora
Che aspetto ai bordi della sera
A letto no

Non arrivi ed io non mi stupisco
No, non avvisi ed io che fischio il rischio

Ora è più di un’ora che aspetto ancora e parlo sola
E tu no
Questo gioco vale la candela? No
Questo fuoco brucia nell’attesa? No
Ho esaurito tutta la pazienza
Aspetto senza
Aspetto senza

Maledetto, maledetto
Non te ne frega proprio niente
Che sia una ora od un’istante sembra poco rilevante
Maledetto
Me l’hai detto tu
Che vuoi baciarti per le sette
A mezzanotte pugni chiusi e di carezze non ne ho avute
Di carezze non ne ho avute

Ora il giorno vola
E ho i pistumi dell’altra sera
Sarà vera questa storia che mi hai dato buca?
Spera che non mi abbia già lasciato un buco
Scema per la scena di esserci caduta
Anche se poco è stato troppo

Maledetto, maledetto
Non te ne frega proprio niente
Che sia una ora od un’istante sembra poco rilevante
Maledetto
Me l’hai detto tu
Che vuoi baciarti per le sette
A mezzanotte pugni chiusi e di carezze non ne ho avute
Di carezze non ne ho avute

Che sia il giorno o la notte
Un dolore dal niente
Possa tornarti indietro
Questo mancato incontro
Che sia lieve o feroce
Quando aspetti l’amore
Possa tardare a lungo
Sentirai la mia voce

Maledetto, maledetto
Non te ne frega proprio niente
Che sia una ora od un’istante sembra poco rilevante
Maledetto
Me l’hai detto tu
Che vuoi baciarti per le sette
A mezzanotte pugni chiusi e di carezze non ne ho avute
Di carezze non ne ho avute

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →