Hai fiuto per le hit? Investi in una band

La musica sul web ha sempre più possibilità, sia per gli artisti per farsi conoscere, sia per gli utenti per scoprire nuovi suoni. Da qualche tempo ci sono anche dei veri e proprio siti musicali “di investimento”. Prendiamo ad esempio il famoso Sellaband. Ti connetti alla homepage, navighi tra gli artisti emergenti, ascolti le canzoni

di dodo

La musica sul web ha sempre più possibilità, sia per gli artisti per farsi conoscere, sia per gli utenti per scoprire nuovi suoni. Da qualche tempo ci sono anche dei veri e proprio siti musicali “di investimento”. Prendiamo ad esempio il famoso Sellaband.

Ti connetti alla homepage, navighi tra gli artisti emergenti, ascolti le canzoni e scegli quello che più ti convince, puntando su di lui un minimo – abordabile – di 10 dollari. Se il gruppo raggiunge i cinquantamila dollari può incidere il disco. A quel punto tu che ci hai creduto, non solo lo potrai scaricare gratis ma parteciperai – in proporzione al tuo investimento – agli utili!

Un sito simile è slicethepie dove c’è un passaggio in più. Solo le band che ottengono buone recensioni (ovviamente sempre e solo dagli utenti), passano alla fase di “azionariato”. E, come con le azioni, gli investitori avranno modo di vendere e comprare quote anche successivamente.

Tutti strumenti interessanti sia per i musicisti che non trovano etichette disposte a puntare su di loro, sia per gli appassionati che assumono un ruolo sempre più attivo e, se hanno il giusto fiuto, persino remunerativo. Che il web 2.0 stia già per essere superato da qualcosa di ancora più coinvolgente?

Via | Jack

I Video di Soundsblog