Ariana Grande in concerto, fan sale sul palco e viene allontanato: “Volevo solo abbracciarla” [video]

Un fan quindicenne di Ariana Grande è salito sul palco durante il concerto della cantante. E ha raccontato a Tmz il perché del suo gesto.

La scorsa settimana, mentre si stava esibendo in concerto a Philadelphia, c’è stato un fuori programma per Ariana Grande. La cantante si stava esibendo con il brano “Moonlight”, estratto dal suo ultimo disco Dangerous Woman, quando un ragazzo è apparso alle sue spalle. Si è avvicinato a lei, i due si sono guardati per un paio di secondi, prima che la sicurezza intervenisse e portasse via, di peso, il giovane. Dopo un’iniziale sorpresa, però, la cantante si è accertata che venisse trattato bene dalle guardie, aggiungendo anche un “Siate gentili!” mentre veniva allontanato.

Lui era Phil Conley, 15 anni. E ha raccontato a Tmz il perché di questa sua mossa inaspettata.

“Siamo andati fin davanti al palco, dove hanno una sorta di recinto, lei ha messo le mani avanti quando cantava e ci guardava. Così ho avuto la sensazione che mi avesse visto e alla fine, mentre cantava ‘Moonlight’, ho pensato che il concerto fosse finito. Mi sono detto che volevo incontrarla, salutarla e abbracciarla. Stavo per saltare quando l’addetto alla sicurezza è passato: così ho aspettato fino a quando se ne è andato, mi sono arrampicato e sono salito sul palco. Non volevo interrompere la sua canzone e rovinare il concerto così sono rimasto indietro e le guardie di sicurezza si sono accorti di me solo perché tutto il pubblico ha iniziato a inveire verso di me. Penso di averla spaventata un po’, ma ha sorriso quando l’addetto alla sicurezza mi ha preso.”

Qui il video dell’accaduto

I Video di Soundsblog