Rosso Istanbul: la colonna sonora (tracklist)

Rosso Istanbul: è uscita la colonna sonora del film firmato da Giuliano Taviani e Carmelo Travia.

di

E’ uscita in tutto il mondo in digitale la colonna sonora di Rosso Istanbul, il nuovo film diretto da Ferzan Ozpetek, in sala dal 2 marzo distribuito da 01 Distribution.

La soundtrack di Rosso Istanbul, firmata da Giuliano Taviani (due David di Donatello nel 2015 come miglior musicista e per la migliore canzone originale per Anime Nere) e e Carmelo Travia (nominato ai David di Donatello come migliore musicista per Cesare deve morire), è formata da tredici brani sorprendenti e suggestivi, frutto di un lungo lavoro di scrittura e di ricerca sonora perpetuato dai due compositori. In alcune tracce sono presenti anche i rumori campionati della città di Istanbul. Nella colonna sonora è presente una sola canzone “In Dieser Stadt” di Hildegard Knef.

Giuliano Taviani racconta:

Sapevamo bene quanto peso ha da sempre la musica nel cinema di Ferzan. Non è mai accessoria, ma sempre fondamentale, ha un ruolo preciso, connota situazioni e personaggi. Ci ha subito spiegato che voleva poca musica, ma melodica e incisiva.

Rosso Istanbul: tracklist

1. Istanbul Red 2:13
2. Orhan’s Theme 2:03
3. Yusuf 3:21
4. Istanbul Red (Version 2) 2:32
5. Neval 0:55
6. Rebirth 1:43
7. Memories of the Bosphorus 1:30
8. The Turkish Key 1:34
9. Deniz’s Ghosts 1:50
10. Istanbul Red (Version 3) 2:04
11. Yali Pop 2:36
12. Falling Down 1:33
13. Istanbul Red (Version 4) 2:36
14. In Dieser Stadt (Hildegard Knef) 3:05
Totale durata album: 29:35

Rosso Istanbul: la trama

Il film racconta la storia di Orhan Sahin che torna a Istanbul dopo 20 anni di assenza volontaria. Come editor deve aiutare Deniz Soysal, famoso regista cinematografico, a finire la scrittura del suo libro. Ma Orhan rimane intrappolato in una città carica di ricordi rimossi. Si ritrova sempre più coinvolto nei legami con i famigliari e gli amici di Deniz che sono anche i protagonisti del libro che il regista deve finire. Soprattutto Neval e Yusuf, la donna e l’uomo a cui Deniz è più legato, entrano prepotentemente anche nella vita di Orhan. Quasi prigioniero nella storia di un altro, Orhan però finisce per indagare soprattutto su se stesso, riscoprendo emozioni e sentimenti che credeva morti per sempre e che invece tornano a chiedergli il conto per poter riuscire a cambiare la sua vita.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →