Taylor Swift, il ritorno previsto per Natale 2017?

Taylor Swift potrebbe essere intenzionata a tornare con materiale inedito solo verso la fine dell’anno. Parola dell’amico Ed Sheeran.

E’ stato Ed Sheeran a parlare del periodo previsto per il possibile ritorno di Taylor Swift con del materiale inedito. La cantante ha collaborato, nei mesi scorsi, con Zayn Malik per il brano portante della colonna sonora di 50 sfumature di nero. In passato, aveva assicurato che nel 2017, non si sarebbe esibita in alcun concerto (ad eccezione dello show pre Super Bowl). Ma, secondo quanto rivelato dal cantante inglese, i prossimi mesi saranno di costante pausa per le Swift, non solo per i live ma anche per brani o album da pubblicare. L’indiscrezione è uscita mentre Ed raccontava di sentirsi tranquillo in questo periodo e di non essere particolarmente preoccupato per le uscite dei colleghi.

“Credo che quest’anno sarà il punto più alto. Ho questa sensazione. Diciassette è il mio numero fortunato, e tutti quelli di cui avevo paura rilasciassero degli album vicino a me, come data. lo hanno pubblicato l’anno scorso – gente come Beyonce, Weeknd e Bruno Mars. Taylor non ha in mente di rilasciare nulla fino probabilmente alla fine di quest’anno -. Natale è il momento più intelligente per far uscire qualcosa, perché in quel momento che ognuno compra dischi. Così ho un anno pieno di Ed, per tutto il tempo.”

Sheeran ha poi spiegato di non sentirsi più vulnerabile per quanto riguarda eventuali critiche:

“Leggo tutta la stampa che mi riguarda. All’inizio ero un po’ arrabbiato, ma non puoi vendere 22 milioni di album, poi leggere la critica di una sola persona e dirti “Non piaccio a nessuno. Ero abituato a tenere una lista di chi non mi sosteneva o supportava e poi se mi chiedeva: ‘Vuoi andare sulla copertina della nostra rivista?” dicevo “Al diavolo, no.’ La lista in realtà non esiste più. E ‘stato solo nella fase più precoce della mia carriera”

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →