Mariah Carey, I Don’t: “Non è stata scritta per il mio ex James Packer”

Mariah Carey parla del suo ultimo singolo, I Don’t, e nega che sia stata scritta dopo la rottura con l’ex compagno, James Packer.

I Don’t, l’ultimo singolo di Mariah Carey, è stato letto da molte persone come una canzone legata alla rottura della sua relazione sentimentale con James Packer, con il quale sembrava essere pronta a fare il grande passo e sposarsi. Invece così non è stato. Tra i due la relazione è ufficialmente naufragata e il cuore della cantante è già occupato da un ballerino. Però, la stessa Mariah ha specificato, in una recente intervista a ETOnline, che il brano non ha correlazione con la fine della sua storia d’amore più recente:

“La gente probabilmente pensa che canzone sia rivolta a una sola persona, stavo pensando proprio a questo l’altra sera e mi sono detta: ‘Sai, questo è applicabile a tante persone diverse che sono state nella mia vita”. Per me, (I Do not) non è legata a una sola persona perché penso che sia il motivo per il quale altre persone possono rapportarsi a questa canzone, la gente sta iniziando a dire, ‘Oh, è come un inno alla rottura di un rapporto,’ Credo che la gente possa relazionarsi al pezzo a quel livello”

Come anticipato, per quanto riguarda il suo stato sentimentale, Mariah ha definito Bryan Tanaka il suo fidanzato qualche giorno fa. Ma, successivamente, ha ammesso di preferire mantenere un alone di riservatezza su tutto ciò che non riguarda la sua sfera professionale:

“Davvero non voglio parlare della mia vita personale perché è qualcosa che amo tenere solamente per me”

Nel suo Mariah’s world.

Via | Tv3