Blue, autobiografia in arrivo: "Questo libro ha più alti e bassi di 'Game of Thrones' e quasi il medesimo dramma"

I Blue pronti a rivelare tutti i segreti e i lati inediti del loro successo come boyband. Alti e bassi inclusi.

blue.jpg

I Blue sono pronti a mettersi a nud0 con i loro fan. Lee Ryan, Duncan James, Simon Webbe ed Antony Costa hanno accettato la proposta di pubblicare un libro autobiografico incentrato sui loro 16 anni di carriera, dagli esordi, fino al boom e arrivando agli ultimi anni della loro carriera. Secondo quanto emerso e anticipato dal The Sun, non mancheranno momenti difficili raccontati tra le pagine del libro:

"Questo libro ha più alti e bassi di 'Game of Thrones' e quasi il medesimo dramma. Hanno apprezzato molto l'idea di aprirsi e raccontarsi - tutti loro hanno passato alcuni momenti difficili sia individualmente che come gruppo."

Secondo le indiscrezioni, tra gli argomenti trattati si parlerà anche della depressione che ha colpito Simon, oggi 38enne, che si è trovato anche a riflettere sul suicidio. Lee Ryan racconterà il periodo difficile che riguarda il diagnosi del cancro alla gola, le paure legate alla notizia e la sua impossibilità di esibirsi per circa 18 mesi. Inoltre, Duncan James svelerà il suo dolore per la morte dell'amica Tara Palmer-Tomkinson, figlioccia del Principe Carlo:

"Eravamo come due cattivi ragazzi a scuola, non avevo mai avuto un'amica come lei Abbiamo sicuramente portato fuori il lato malizioso l'uno dell'altro. Nessuno era al sicuro. Lei aveva un'energia semplicemente incredibile: ho tanti bei ricordi di tutte le vacanze che abbiamo fatto insieme, le innumerevoli notti, i ristoranti. Farò tesoro di tutti questi momenti e rappresentano alcuni degli attimi migliori della mia vita ".

La donna è stata trovata priva di vita nel suo letto lo scorso 8 febbraio 2017. Aveva solo 46 anni.

  • shares
  • Mail