MadMan e Achille Lauro ai Magazzini Generali: foto e scaletta dal concerto di Milano, 17 Febbraio 2017

Una vera e propria festa, con dozzine di ospiti e tre ore di musica: ecco com’è andato il concerto soldout ai Magazzini Generali di Milano.

Non voglio (ri)accendere polemiche su “Milano Caput Mundi” o cose simili, ma lasciatemelo dire: per gli amanti della musica dal vivo, non c’è miglior città di Milano per i concerti. E’ stato proprio a Milano, ad esempio, che ieri sera i tour di Achille Lauro (Ragazzi Madre Tour) e MadMan (MM Vol 2 Live Tour) si sono incontrati, con un doppio show clamoroso che ha portato al soldout i Magazzini Generali. Ed essendo a Milano, una marea di altri cantanti sono arrivati come ospiti: oltre una dozzina di grossi nomi della scena italiana, con il Machete Crew in forma quasi completa, a Gemitaiz arrivato apposta da Roma, passando anche da Fred De Palma, Coez ed Ensi, e tanti tanti altri.
Il risultato, più che un concerto, è stato quello di un mega-party, acceso da Achille Lauro con i suoi mille dj e amici portati sul palco, con stage-diving e navigazione sulle teste con un canotto gonfiabile.

Achille Lauro concerto Magazzini Generali Milano 2017 img_4777.jpg

Effettivamente la serata è iniziata con un’ora di Dj set di Arienne, mentre la fila chilometrica entrava in sala, e poi è arrivata Priestess, nuovissima firma per la Tanta Roba Label, con uno showcase che ha lasciato il segno: bellissima voce e gran presenza sul palco.

Priestess concerto Magazzini Generali Milano 2017

Tornando ad Achille Lauro, dopo una prima parte del concerto dedicata a Ragazzi Madre, hanno iniziato ad arrivare ospiti su ospiti, lanciando l’eccitazione nel pubblico quando iniziava una canzone che su disco proponeva un featuring, ed i fan che si chiedevano “non posso credere che arriverà l’ospite” – e l’ospite arrivava, anche inaspettato.

Dopo una pausa di pochissimi minuti, è MadMan a prendere il controllo dei Magazzini, con un flow sempre più killer. Anche lui parte in solitaria, accompagnato solo da DJ2P, ma ben presto arrivano gli ospiti. Bello sentire Instagrammo cantata da Coez, bello vedere Jack The Smoker che si è fatto crescere barba e capelli, e mentre Gemitaiz si accendeva un joint lanciato sul palco (pubblico generosissimo!), dice che “non abbiamo idea di cosa sta per succedere”, e sulle note di Killer Game arriva un biondissimo Salmo.

img_0634.jpg img_0789.jpg

Protagoniste della serata anche le scarpe di MadMan: il cantante ammette che “le ha tirate fuori dalla scatola oggi pomeriggio e non riesce ad allacciarle”, e ogni tanto deve prendersi una pausa per evitare di cadere faccia a terra. Anche questo è spettacolo!

madman_scarpe.jpg

E’ stata una festa con tre ore totali di musica: difficile riassumerle con una manciata di foto, ma potete vederle tutte nella galleria qui di seguito. Ora vedremo se quando Gemitaiz verrà ai Magazzini a fine Aprile, per presentare il suo Mixtape, riuscirà a tirar su una festa altrettanto memorabile.

Achille Lauro scaletta canzoni concerto Magazzini Generali Milano, Febbraio 2017

Sandro
Coca Cola
Occhiali da donna
Maharaja
Amico del Quore
Fuc
Ragazzi Madre
Cenerentola
Ulalala feat. Gemitaiz
Barabba II
Amore & Grammi feat. Fred De Palma
Wow
Ascensore per l’Inferno feat. Coez
Scelgo le stelle
Teatro e Cinema
La bella e la bestia

MadMan scaletta canzoni concerto Magazzini Generali Milano, Febbraio 2017

Patatrac
Solo con me
Mary Jane
Il momento
Doppelganger
Come ti fa Mad
For Honor
Battle Royale
Nel cervello feat. Blue Virus
Migliori dei miei feat. Mattaman
Tutto a posto feat. Jack The Smoker
Dead pussy nigga feat. Ensi
Devil May Cry/Non esiste feat. Priestess
Bolla Papale
Baby Blue feat. Peder & Nitro
C’mon baby feat. Gemitaiz & Peder & Nitro
Veleno Pt. 6 feat. Gemitaiz
Pistorius feat. Gemitaiz
Instagrammo feat Gemitaiz & Coez
Killer Game feat Gemitaiz & Salmo
Vai Bro
—–
Occhiali da Donna feat. Achille Lauro

I Video di Soundsblog