Sanremo 2017, Fabrizio Moro – Portami via: “Versi scritti pensando a mia figlia che ora ha 3 anni”

Fabrizio Moro, in gara a Sanremo 2017, parla di Portami Via, la canzone che presenta al Festival nella prima serata di martedì 7 febbraio.

Ci sarà anche Fabrizio Moro in gara a Sanremo 2017. Il cantautore torna al Festival con il brano “Portami via” e proprio della canzone ha parlato ai microfoni di Radio Italia:

“Sono versi scritti pensando a mia figlia che ora ha 3 anni. Lei è l’essere umano che più mi ha aiutato, ovviamente involontariamente, a uscire da momento un momento negativo della mia vita. È una canzone d’amore e l’amore ci salva ogni volta da ogni disagio. Anche se sembra una frase retorica è vera”.

Nonostante abbia già partecipato a Sanremo in passato con il brano “Pensa” (era il 2007), le emozioni e le ansie non mancano:

“Il problema è che l’ansia si sviluppa prima di salire sul palco. Cinque minuti prima rivedi il passato. È un momento intenso, però se non ci fossero quelle sensazioni saresti vuoto sul palcoscenico (…) Non sono un artista che si prepara, vado sull’istinto. Dipende dall’alchimia del momento. Mi faccio condizionare molto dal pubblico: mi affaccio sempre prima di salire sul palco, ma poi mi concentro su quello che sto dicendo e guardo un punto fisso”

Fabrizio Moro si esibirà per secondo, dopo Giusy Ferreri, nella prima serata di martedì 7 febbraio 2017.

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →