Sanremo 2017 | Conferenza stampa 6 febbraio | Tutte le dichiarazioni e anticipazioni

Sanremo 2017, la conferenza stampa di lunedì 6 febbraio 2017, vigilia del Festival.

  • 12.20

    Pochi minuti prima dell’inizio della prima conferenza stampa di Sanremo 2017.

  • 12.29

    Ed ecco, puntualissimi, entrare Carlo Conti e Maria De Filippi.

  • 12.32

    Inizia la conferenza stampa.

  • 12.34

    Stampa estera, 83 inviati per 47 testate. Presenza di un settimanale in lingua cinese. 1341 accreditati nelle due sale stampa.

  • 12.35

    Parola al sindaco di Sanremo:” Si respira un’aria di grande entusiasmo per questo Festival, c’è una marea di gente, i dati vengono confortati dalle presenze alberghiere ed extra alberghiere”.

  • 12.36

    Il tema di domani sera, per quanto riguarda i fiori, sarà il bianco.

  • 12.38

    Parla Conti:” Ci sono 22 canzoni dei Big in gara, 8 nuove proposte che spero possano avere lo stesso successo dello scorso anno, Amen. La musica sempre al centro di questo trittico sanremese che ho avuto l’onore di condurre e pensare. Un’altra cosa di cui siamo fieri, anche quest’anno dalla seconda serata la Nuove Proposte, in prima serata. Il ritorno del Dopo Festival, uno spazio importante che accompagna l’evento”

  • 12.39

    Martedì e mercoledìì saranno due serata speculari con 11 campioni in gara, 3 saranno a rischio. I 6 non canteranno la cover ma la loro canzoni in gara Giovedì sera due saranno eliminati. Venerdì oltre alla finale dei giovani, 20 Big in gara e altri 4 saranno eliminati. Finale con 16 protagonisti.

  • 12.42

    Martedì la serata si aprirà con tutte le canzoni che NON hanno vinto Sanremo ma che hanno avuto un grandissimo successo comunque. Il televoto si è abbassato a 51 centesimi.

  • 12.43

    Forze armate di pace in Kosovo sabato sera. Ricky Martin, Robbie Williams, Lp e Robin Schulz tra gli ospiti. Zucchero super ospite, Mika, Giorgia e Tiziano Ferro. Luca e Paolo, Paola Cortellesi e Geppi Cucciari tra gli ospiti comici. Aperture: Piccolo coro dell’Antoniano, e Kitomb

  • 12.48

    Giuria esperti: Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violante Placido, Greta Menchi, Giorgia Surina e Giorgio Moroder presidente di giuria.

  • 12.49

    Ringraziamenti speciale a Maria De Filippi: “Grazie di aver detto sì a questa mia proposta indecente”. Parla lei: “Ho capito che è vero quella che diceva Baudo, ero a Roma, facevo la vita di tutti i giorni, vado a curare una carie ai denti, non ho potuto registrare Uomini e donne e su Internet è uscito che avevo avuto un malore. Sono arrivata a Sanremo e ho pensato per tre giorni che ero come Belen, avevo una serie di fotografi che mi immortalavano quando uscivo e scendevo dalla macchina. Il mio bassotto Ugo è un po’ perplesso perché viene immortalato mentre fa i suoi bisogni. La cagnolina, invece, è tutta contenta. L’emozione di Sanremo è tanta. Una mi ha colpito, un direttore d’orchestra dice “La musica prima deve emozionare e poi arrivare all’intelletto”, è con questo spirito che sono venuta. Le canzoni mi hanno emozionata, sono rimasta colpita parecchio. Sanremo è il tempio della musica, noi nasciamo con un ritmo dato dal battito cardiaco della mamma. E’ anche il Festival degli italiani. Vi racconto un po’ le prove: Carlo mi ha aiutato tanto, è stato più che gentile, come un fratello che ti aiuta passo dopo passo, Sono frastornata perché non sono abituata a fare cinque prime time a fila. Ho imparato il ruolo del direttore d’orchestra e dell’orchestra”

  • 12.56

    “Mi ha spiegato Rocco Tanica che direttore d’orchestra è fondamentale perché nonostante possa essere composta da musicisti bravissimi, il direttore accompagna sia loro che gli artisti. Ho rivalutato e capito per la prima volta il ruolo delle signorine Buonasera. Uno pensa sempre sia una banalità annunciare una canzone: non puoi sorridere, salutare i cantanti anche se li conosci, gli autori. Uno degli auturi di Giusy sembra giapponese, sto imparando piano piano, ho il terrore di sbagliarmi. Carlo dice in 15 secondi i numeri del televoto. Non aspettatevi la scala, a me fa paura non so se la farò”.

  • 12.57

    “Io e Carlo ci assomigliamo in tante cose. Andiamo avanti a passarci le cose. Stiamo arrivando alla confidenza di dirci tutto. Siete in tanti, lo vedevo da casa, grazie alla Rai e Carlo di avermi concesso di essere qui”.

  • 12.59

    Andrea Fabiano, direttore di Rai 1: “Grazie al sindaco e alla città di Sanremo. E’ il mio primo Festival, è un’emozione che fa vibrare e tremare i polsi. L’emozione è legata al fatto che Sanremo è l’evento più importante in assoluto, per la Rai, Rai Uno, per il Paese, per la capacità di unire e connettere tanti italiani. Carlo e Maria sono due fuoriclasse. E’ come prendere due giocatori campioni e farli giocare in doppio.”

  • 13.01

    Fabiano ribadisce la presenza del Dopo Festival anche nella serata finale di Sanremo 2017. 11 Big domani: Al Bano, Alessio bernabei, Clementino, Elodie, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Fiorella Mannoia, Giusy Ferreri, Lodovica Comello, Ron e Samuel, gli 11 Big in gara domani nella prima serata del Festival”. Tiziano Ferro super ospite italiano. Super ospite internazionale Ricky Martin con un medley dei successi e Clean Bandit.

  • 13.05

    Daniela Pescarini per la collaborazione tra Sanremo, Rai e Tim.Ci sarà anche un premio dedicato al brano maggiormente ascoltato in questi giorni su Tim Music.

  • 13.10

    Prime domande. Maria: “Aneddoti… ho insegnato a Carlo a parlare con la caramella in bocca ma non ci sta riuscendo. Ogni tanto mi guarda, “Hai la caramella in bocca?” “Sì” “Impossibile”. Ogni volta la faccio vedere. Differenze tra i miei programmi e Sanremo è enorme, anche per il tipo di impegno completamente diverso da parte mia. Non credo che esista il pubblico di Carlo o di Maria, non aumenta se metti anche due conduttori insieme… Sanremo non ha bisogno della De Filippi, lo dico seriamente.

  • 13.13

    Virginia Raffaele non si sa ancora se ci sarà. “Non vi nascondo che stiamo cercando di portare anche Bob Dylan… ci stiamo provando”. Perché sei venuta a Sanremo, Maria? “Quando ti viene chiesto, non hai un motivo vero per dire No. Pensi che lo vedi da casa da quando sei piccola, fai questo mestiere, non sto dicendo che sia un dovere civile, ma è normale che chi fa il mio mestiere non dica No. Perché dire no? Non avevo una risposta per dire No. Sapevo che con Carlo sarei stata tranquilla, non è mai prevaricante su nulla, non crea gossip inutili, perché non viverla questa realtà? (…) Non ho mai pensato di condurre il Festival da sola. Ho chiesto nei titoli di testa conduce Carlo Conti con la partecipazione di Maria De Filippi, perché corrisponde una realtà ed è giusto che ci sia nei titoli di testa.”

  • 13.17

    “Cercheremo di rispettare gli orari dello scorso anno… ” promette Conti.

  • 13.18

    Quest’anno omaggio a Luigi Tenco con Vedrai Vedrai per l’apertura del Festival. Giudizio sulla musica di oggi su quel palco. “Io sinceramente i giudizi li ho, le opinioni anche, è inevitabile. Ci sono dei testi che sono molto importanti, non posso dire niente.. “

  • 13.20

    “Io porterò questo piccolo gadget con Carlo Conti sorridente”. Distribuzione dei gadget ai giornalisti.

  • 13.24

    Ci sarà un nuovo premio quest’anno, il “Sì suona” alla canzone il cui testo avrà, secondo i giurati, le caratteristiche di originalità per trasmettere all’estero i nostri valori. Premio dove il Sì suona. Società Dante Alighieri.

  • 13.24

    “In generale penso che quando vedono che piango, rimangono colpiti perché non lo vedono spesso… Nelle mie trasmissioni il protagonista credo sia chi viene. Io quelle persone poi le ho già incontrate, se mi devo commuovere lo faccio al primo incontro, non in televisione”. La canzone del cuore di Sanremo per Maria? “Venne scartata, Il ragazzo della via Gluck”.

  • 13.26

    Conti parla del tour con Panariello e Pieraccioni.

  • 13.28

    “Faremo cinque puntate dedicate a I migliori anni” annuncia Carlo.

  • 13.30

    “Il contenuto del Festival di Sanremo è sempre quello, è difficile cambiarlo. L’eroe del quotidiano è una parte che presenterò io, magari in 40 secondi, sarò me stessa quando li racconterò, sì, ma la maggior parte del Festival è l’annuncio delle canzoni. Oltre alla voce, parti dalla lettura di un gobbo, il mio modo è relativo”.

  • 13.34

    “Nelle cover metteremo in grafica gli autori delle canzoni. Per i Giovani e i Big, annunceremo come da meccanismo, l’ordine dei Big e del meccanismo sarà una scelta autoriale. Quest’anno non ci saranno le sfide a due a due dei giovani, ma canteranno a quattro”.

  • 13.38

    Maria senza compenso: “A Sanremo ha detto che non prendo un compenso, lui lo dice e succede un po’ di macello. Io non ho mai preso un compenso in Rai, sempre a titolo gratuito, per una scelta ben precisa e anche per le trasmissioni di Mediaset in cui sono stata ospite. Ritengo anche che quando faccio il mio programma, io faccio dalla A alla Z. In questo caso, il lavoro fatto da Carlo è il lavoro del Festival di Sanremo, la mia presenza è esattamente come quando vado negli altri programmi. In realtà è un piacere quando vado ospite, vado raramente ma quando ci vado, lo faccio con piacere”.

  • 13.40

    50% di televoto nelle prime tre sere, venerdì e sabato 30% demoscopica, 30% giuria esperti e 40% televoto.

  • 13.42

    Maria: “Penso che sia normale e naturale, conosco anche Michele Bravi perché ha vinto Maria Express, ne conosco anche altri che non sono usciti dai miei talent, non mi fa effetto, mi fa piacere”. Carlo:” Le cose di cui vado più orgoglioso sono aver portato i giovani in testa al Festival, aver creato quella prima serata e anche il Dopo Festival”.

  • 13.47

    Conduzione in coppia: “La affronterò con prudenza, sarò emozionata all’inzio, spero di non inciampare. Anche per me è strana ma sono fortunata perché ho vicino lui, non c’è una gara a chi parla di più, nessuno dei due ci rimane male se parla più l’altro e viceversa. Anche nei miei programmi parlo molto poco, parlerò molto più lentamente, spero non finisca tardi per colpa mia”.

  • 13.49

    “Non ho ancora avuto modo di incontrare i Giovani, li ho ascoltati, sono molto interessanti, in particolare alcuni. E’ una cosa molto più di Carlo. Il consiglio che do sempre è quello di essere se stessi e credo siano bravissimi tutti e otto”.

  • 13.52

    Si continua con le domande. Giovedì ospite Antonella Clerici? Ci sarà anche Milly Carlucci? “C’è da aspettarsi che ci saranno questi momenti”. Produrre per Rai nella mente di Maria? “Fascino ha un contratto di esclusiva con Mediaset, penso sia impossibile”.

  • 13.54

    “E’ capitato con Baudo che mi avesse invitato per il Dopo Festival, io avevo detto sì, ma fu Mediaset a dire di no”. Ci sarà anche un omaggio a Claudio Villa? “Sì”.

  • 13.55

    “Non conto né di ballare né di cantare, non penso sia un bello spettacolo né da sentire”.

  • 13.58

    Termina la conferenza stampa, appuntamento a domani alle ore 12 per un altro incontro (e il nostro consueto live).

Sanremo 2017 inizia domani sera, martedì 7 febbraio 2017. Ma i motori si stanno già scaldando e oggi, a partire dalle 12,30 circa, si terrà la prima conferenza stampa di presentazione del Festival. Molto probabilmente ci saranno i due conduttori, Carlo Conti e Maria De Filippi. Noi di Soundsblog seguiremo, ovviamente, l’incontro con la stampa con le relative dichiarazioni e anticipazioni.

A seguire i nomi dei cantanti Big in gara quest’anno.

A fra poco!

Nesli e Alice Paba (Do retta a te)
Michele Bravi (Il diario degli errori)
Fabrizio Moro (Portami via)
Giusy Ferreri (Fa talmente male)
Gigi d’Alessio (La prima stella)
Raige e Giulia Luzi (Togliamoci la voglia)
Ron (L’ottava meraviglia)
Ermal Meta (Vietato morire)
Michele Zarrillo (Mani nelle mani)
Lodovica Comello (Il cielo non mi basta)
Sergio Sylvestre (Con te)
Clementino (Ragazzi fuori)
Alessio Bernabei (Nel mezzo di un applauso)
Chiara (Nessun posto è casa mia)
Francesco Gabbani (Occidentali’s karma)
Bianza Atzei (Ora esisti solo tu)
Marco Masini (Spostato di un secondo)
Al Bano (Di rose e di spine)
Elodie (Tutta colpa mia)
Paola Turci (Fatti bella per te)
Samuel (Vedrai)
Fiorella Mannoia (Che sia benedetta)

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →