James Hetfield sta male sul palco, ma i fan lo convincono a proseguire il concerto

Il concerto dei Metallica a Copenhagen è andato avanti nonostante il cantante avesse detto di voler smettere a causa di un forte mal di gola

Durante il concerto dei Metallica ieri sera a Copenhagen (primo di quattro show consecutivi previsti alla Royal Arena), James Hetfield si è ripetutamente lamentato di non sentirsi bene, arrivando ad un certo punto a chiedere al pubblico se forse non sarebbe stato il caso di finire prima il concerto, rinviandolo.

Come si vede in questo video caricato su YouTube, il cantante ha detto:

“Non penso che sia giusto per voi (che io continui in queste condizioni). Avete pagato un sacco di soldi per vedere la vostra band preferita, e noi non siamo nelle condizioni migliori. Voglio lasciarvi la scelta, ragazzi: non preferireste che tornassimo un’altra volta, e suonassimo meglio?
Io mi voglio fermare, voi cosa dite?”

Nel video si sente un colossale NOOOOOOOOOOOOO! seguito da un seriamente sconsolato James che dice “Ok, siamo a metà set, riusciremo a finire, apprezzo il vostro sostegno, cercherò di fare il mio meglio”.
E quindi si riparte, the show must go on… anche se alla fine sono stati tagliati dalla setlist prevista “Halo On Fire” and “Sad But True”.

I Metallica hanno comunque suonato 16 canzoni in tutto, e sembra che il problema di James fosse un raffreddore epocale (lo si sente anche dall tono di voce con cui parla: è quello di qualcuno con un serio mal di gola).
Si spera che James si rimetta in tempo per gli altri show danesi, previsti per il 5-7 e 9 Febbraio.

Questa la scaletta suonata:

Hardwired
Atlas, Rise!
For Whom the Bell Tolls
Fuel
The Unforgiven
Now That We’re Dead
Moth Into Flame
Harvester of Sorrow
Confusion
One
Master of Puppets
Fade to Black
Seek & Destroy
—-
Battery
Nothing Else Matters
Enter Sandman

Dal video si vede che per questo mini-tour i Metallica sono tornati a suonare con il palco in mezzo alle arene, circondati dal pubblico.

I Video di Soundsblog