One Direction What Makes You Beautiful: autore della canzone contro la cover all’inaugurazione di Trump

Uno degli autori di What Makes You Beautiful si lamenta via Twitter dell’utilizzo della canzone per la cerimonia di Trump e minaccia reazioni.

Donald Trump è ufficialmente il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America ma non accennano a placarsi le polemiche che lo circondano. Dopo una serie di NO celebri da parte di star del calibro di Celine Dion e il gruppo italiano de Il Volo, nelle scorse ore, via Twitter, c’è qualcun altro che ha tuonato contro Trump. Si tratta di uno degli autori di What Makes You Beautiful, il celebre brano dei One Direction che li ha lanciato a livello internazionale, furioso che quella canzone sia stata coverizzata dai The Piano Guys durante la cerimonia di inaugurazione della Presidenza Trump.

“Ho scritto What Makes You Beautiful per mia moglie. Non ho MAI dato il permesso di eseguirla. Per me la canzone parla di amore, gioia, e accettazione. Il fatto che è stata utilizzata per celebrare un uomo che è a favore delle divisioni e del bigottismo, mi spezza il cuore. Io sono figlio di immigrati. I miei figli appartengono a due etnie diverse. Una ‘America Trump’ mi rende preoccupato per il loro futuro”