Soundgarden, Ultramega OK torna in versione remixata

Torna alla luce il primo disco dei Soundgarden, che fin dal 1988 volevano remixarlo

Il 10 Marzo 2017, Sub Pop Records / Audioglobe pubblicherà una expanded version remixata di Ultramega OK, il disco di debutto dei Soundgarden.
L’album è stato registrato originariamente nel 1988 dalla SST Records, e la leggenda narra che la band, pur apprezzando il lavoro di produzione di Drew Canulette, non fosse contenta del mix; quindi decisero che lo avrebbero remixato per le successive ristampe. Tuttavia, a causa del repentino successo che li travolse, firmarono un contratto con una major e si concentrarono sulla produzione del loro secondo disco, Louder Than Love, cosicché il progetto di remixaggio di Ultramega OK rimase nel cassetto.

Finalmente, nel 2016, dopo anni di successo interplanetario, la band è riuscita ad entrare in possesso dei master originali delle registrazioni di Ultramega OK e ha potuto finalmente remixarlo, affidandosi alle orecchie esperte di Jack Endino (Nirvana, Mudhoney, Screaming Trees, Skin Yard).

Per gli amanti dei Soundgarden e fini conoscitori delle loro canzoni, cliccando qui su YouTube potete ascoltare la nuova versione di Beyond the Wheel.

L’album è corredato dalle note di Kim Thayil e Jack Endino, ed include delle foto inedite del fotografo Charles Peterson. Chiunque preordini il vinile riceverà la Loser Edition in vinile color marmo e marrone (fino ad esaurimento scorte). 



Salutati come innovatori del grunge, i Soundgarden hanno ridefinito la musica rock per le generazioni degli anni ‘80. La band – il cantante Chris Cornell, il chitarrista Kim Thayil, il bassista Hiro Yamamoto, ed il batterista Matt Cameron – hanno combinato l’ethos del punk e le visioni brutali del metal in modo perfetto così da guadagnarsi il rispetto e l’attenzione sia della critica che del pubblico.