Ed Sheeran, Divide doveva uscire a novembre 2016 ma…

Ed Sheeran rivela i piani iniziali per il rilascio del suo nuovo disco

Divide, il nuovo album di Ed Sheeran verrà rilasciato il 3 marzo 2017. Così è stato anticipato il disco del cantante inglese:

Musicalmente ÷ è un insieme di ballad emozionanti e magistralmente orchestrate, rap veloci appoggiati sopra ritmi hip hop, capolavori senza tempo alla chitarra acustica e brani pop innovativi e stravaganti. Lanciati solamente venerdì scorso, i due nuovi singoli da record ben rappresentano la dualità distintiva del suo spettro musicale: “Castle On The Hill” è un ode alla sua città natale Framlingham, Suffolk con un piglio più rock già da canzone da stadio, “Shape Of You” distrugge e ricostruisce il concetto di pop moderno usando niente di più di una loop pedal (qui sotto tutti i record di questa ultima settimana). Gli altri brani di ÷ mostrano tutto quello che ci sta in mezzo, ribadendo le strabilianti doti di chitarrista di Ed, la sua capacità compositiva senza pari, il gusto musicale innovativo e fuori dagli schemi, il racconto personale e spesso autobiografico – queste alcune delle ragioni per cui Ed è riuscito a catturare il rispetto e la fiducia di milioni di fan in tutto il mondo.

In una recente intervista, però, Ed ha rivelato che l’uscita dell’album era inizialmente prevista per novembre 2016.

“Il piano era di uscire (con il primo singolo) nel mese di settembre e poi l’album era previsto per il mese di novembre -esattamente il 16- ma la settimana prevista sarebbe stata quella delle elezioni presidenziali, che era proprio come tempesta di m*rda da parte dei media ed io mi sono detto “Se esco con un disco in quel periodo allora nessuno se ne accorgerà e se ne interesserà”

Inoltre, in quelle settimane, sono stati pubblicati altri album importanti:

“La settimana dopo è uscito Bruno Mars, quella successiva, invece, The Weeknd. E’ come un nuovo inizio più tranquillo, quest’anno.”

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →