Kanye West incontra Donald Trump: piovono critiche

John Legend ha pubblicamente criticato l'incontro (con flash e scatti) tra Donald Trump e Kanye West.

kanye-west-donald-trump.png

Sarà pure il nuovo Presidente degli Stati Uniti, ma Donald Trump continua a non essere tra i personaggi più amati, in America. Anzi. Sicuramente milioni di persone lo hanno votato, eppure, quasi tutte le celebrità non perdono occasione per prendere le distanze dal politico che è riuscito a battere Hillary Clinton e il partito democratico. A comportarsi diversamente da tutti, invece, ci ha pensato Kanye West con un incontro privato (ma a favore dei fotografi al termine...) con il nuovo volto degli Usa. Secondo quanto dichiarato, il rapper ha voluto incontrare il futuro presidente per discutere di "questioni multiculturali" come "il bullismo, il sostegno degli insegnanti, la modernizzazione curriculum, e la violenza a Chicago". Il duo ha posato alcune foto dopo il loro incontro di primo mattino, e poi Trump ha aggiunto ai giornalisti che sono amici di vecchia data e che avevano parlato di "vita".


A esprimere pubblicamente il proprio scetticismo, sulla vicenda, e a metterci la faccia è stato, tra i primi, John Legend:

"Io non penso che sia impossibile parlare con [Donald Trump] sui problemi ma non farei un modo che risultasse simile ad una trovata pubblicitaria. Credo che per Kanye sia stata solamente una trovata pubblicitaria"

Del resto, la distanza tra le visioni di Trump e di Legend sono ben note e John si è sempre espresso a supporto della rivale, Hillary, sottolineando quanto i pensieri del candidato repubblicano fossero pericolosi:

"Credo che Trump sia stato corrosivo, il suo messaggio è stato corrosivo per il paese. Penso che le cose che ha promesso di fare siano molto preoccupanti per un sacco di gente che Kanye voglia sostenere il messaggio è qualcosa di molto deludente. Qualunque cosa pensi, non sono d'accordo con lui. "

Ma a West pare che questo non importi nulla, visto la dedica con autografo direttamente arrivata dal prossimo Presidente Usa...


Via | People

  • shares
  • Mail