Justin Bieber abbandona il palco durante il concerto, lancia il microfono e poi torna [video]

Justin Bieber non ha gradito (ancora una volta) le urla dei fan durante il concerto, se ne va e poi torna. Guarda il video su Blogo.it

Justin Bieber non ama particolarmente il tifo da parte dei fan, durante i suoi concerti. Nei giorni scorsi, vi abbiamo raccontato del momento in cui il cantata aveva perso la pazienza con il pubblico presente, troppo chiassoso:

“Fatemi un favore, rilassatevi per un secondo. Prendetevi un calmante. Quando parlo, voi ragazzi, potreste non gridare con tutti i vostri polmoni? Le urla sono così antipatiche. Potete solamente urlare dopo le canzoni? Godetevi le canzoni, poi urlate”

Nelle scorse ore, durante il concerto a Manchester, in Inghilterra, ha nuovamente chiesto ai fan di smettere di gridare durante i brani.

“Apprezzo tutto il supporto, apprezzo l’amore, questo tipo di cose. Ma le urla in queste pause deve finire. Per favore e grazie. Non credo sia necessario quando sto cercando di dirvi qualcosa e voi ragazzi urlate”

A quel punto, Justin ha buttato il microfono a terra e ha abbandonato il palco. Successivamente è tornato e ha aggiunto, motivando la sua reazione:

“Il motivo per cui mi sono arrabbiato è perché ho viaggiato in tutto il mondo intero per venire qui e ho dedicato la mia vita a questo. Ho dedicato la mia vita ad esibirmi, dedico la mia vita a portare sorrisi ai volti delle persone, e mi sento come la gente proprio non mi stanno dando lo stesso rispetto in cambio, e la cortesia. È tutto.”

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →