Braccialetti Rossi 3, la colonna sonora firmata da Niccolò Agliardi

Braccialetti Rossi 3: venerdì 14 ottobre esce la colonna sonora della terza stagione della serie firmata da Niccolò Agliardi.

di

Venerdì 14 ottobre uscirà Braccialetti Rossi 3, il nuovo disco di Niccolò Agliardi, colonna sonora della terza stagione dell’omonima serie di successo di Rai1. L’album, scritto dal quarantaduenne cantautore milanese, è composto da quattordici canzoni, di cui sette brani inediti e sette vecchi successi (come Conta cantata da Francesco Facchinetti).

Il primo singolo estratto dall’album è Ti sembra poco: la canzone sarà in rotazione radiofonica sempre venerdì, ma il video, girato da Duccio Giordano, è già visibile su Vevo.

Braccialetti Rossi 3: tracklist

1 Ti sembra poco (inedito)
2 Tempo ipotetico (inedito)
3 La tua felicità”(inedito)
4 Cartoline (inedito)
5 Alla fine del peggio (inedito)
6 Non mi dimentico (inedito)
7 Il bene si avvera
8 Non importa veramente
9 Acrobati
10 Tifo per te
11 Conta (cantata da Francesco Facchinetti)
12 Io non ho finito
13 La porta
14 Fidati (inedito)

Romanzo

Niccolò Agliardi: Ti devo un incontro

Nel frattempo Niccolò Agliardi ha pubblicato anche un libro di narrativa, ispirato a una vicenda realmente accaduta, intitolato Ti devo un ritorno:

ambientato alle Isole Azzorre, dove lo “strano” naufragio di una nave in avaria porta sull’isola un carico di cocaina. È qui che Pietro, protagonista del romanzo, incontra Vasco. L’amicizia che lega i due sconosciuti è la possibilità per Pietro, trentaduenne milanese e ancora uomo a metà, di fare qualcosa di buono. Orfano da poco, Pietro – chiamato dagli amici Granchio, dalla camminata laterale e sempre in cerca di protezione – decide di scappare alle Azzorre per rimettere a posto i pezzi della sua vita. Ma qualcosa si mette di traverso…Ironico, rocambolesco, e tenero, Ti devo un ritorno, è il romanzo che parla a una generazione che ha più di 16 anni e meno di 90.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →