Canzoni odiate dagli stessi cantanti interpreti: da Britney Spears a Celine Dion

Altri esempi di canzoni che gli stessi interpreti non riescono a tollerare…

Qualche mese fa vi avevamo riportato l’esempio di cantanti che non amano particolarmente alcune loro hit di successo. Tra questi ricordiamo Lady Gaga VS Telephone (“”Odio ‘Telephone’. È così terribile da dire? E’ la canzone che, al momento, mi è più difficile ascoltare …Non riesco nemmeno a guardare il video ‘Telephone’, lo odio così tanto. Beyonce ed io stiamo bene insieme, ma ci sono tante idee in quel video e tutto quello che vedo è il mio cervello che si muove con le idee e vorrei aver avuto più con nell’editare anche me stessa, nella clip”) o di Madonna VS Like a Virgin (Non sono sicura di poter cantare ancora ‘Holiday’ o ‘Like a Virgin’. Non riesco proprio, a meno che qualcuno non mi pagasse qualcosa come 30 milioni di dollari. Per qualche ragione la gente pensa che quando si va in un ristorante o sei in giro a fare shopping, tu voglia ascoltare una delle tue canzoni. Di solito è ‘Like a Virgin’ ed è proprio quella che non voglio sentire..”). Oggi allunghiamo questa lista con altri esempi.

Britney Spears: la popstar prova un po’ di imbarazzo a riproporre i suoi primissimi successi. Tra questi c’è Sometimes. Durante le riprese dell’Onyx Tour Hotel, si è lasciata scappare, prima di tornare sul palco, questa frase: “Non ho ancora cantato ‘Sometimes’. Oh, Dio! Non mi è mai piaciuta quella canzone, comunque!”

Celine Dion: Che ci crediate o meno, Celine Dion non è mai stata grande fan di “My Heart Will Go On”. In realtà, non voleva registrarla, inizialmente “Non ho voglia di cantare ‘My Heart Will Go On’ … Grazie a Dio non mi hanno ascoltata”, l’icona del pop ha rivelato durante un episodio di “The Jonathan Ross Show”. “Non mi piaceva davvero quella canzone in un primo momento.”

The Beatles. E se non ci fosse mai stato Let It Be? In un’intervista del 1980, John Lennon dichiarò: “Non ha nulla a che fare con i Beatles!”.

Mandy Moore non è un fan di alcuni della sua musica… Anni dopo la pubblicazione di So Real e Wanna Be with You, disse che, se avesse potuto, avrebbe risarcito tutti coloro che hanno acquistato i due brani.

Tony Braxton. Amava Unbreak my heart, la trovava una canzone perfetta ma era in dubbio se registrarla a quel punto della sua carriera, interessata a cambiare la sua immagine. Poi si convinse e incise quello che sarebbe stato uno dei suoi più grandi successi. “Si è rivelata una scelta giusta. Non volevo farlo, ma l’ho fatto ed è stata la cosa più importante nella mia carriera”.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Celine Dion

Tutto su Celine Dion →