Katy Perry: "Un duetto con Taylor Swift? Certo, se mi chiede scusa"

Un duetto tra Taylor Swift e Katy Perry potrebbe anche accadere, ma ad una sola condizione...

perry.png

Che tra Katy Perry e Taylor Swift non sia nata un'amicizia è qualcosa che ormai è noto a tutti. La notizia è emersa un paio di anni fa, quando la cantante aveva parlato della traccia Bad Blood, contenuta nel suo ultimo disco, 1989. Ai tempi, Taylor si era limitata a (s)parlare di una collega, senza però fare il nome:

"Per anni, non sono mai stato sicura che fossimo amiche o meno. Lei è venuta una volta da me ad uno show di premiazione, mi ha detto qualcosa ed è andata via. A quel punto ho pensato 'Siamo amiche o lei mi ha appena detto l'insulto peggiore della mia vita?' Poi l'anno scorso, sempre lei ha fatto qualcosa di davvero orribile. E a quel punto ho pensato 'Ok siamo nemiche'"

L'azione orribile di cui parla la Swift, secondo quanto emerso, sarebbe stato il tentativo -da parte di Katy Perry- di soffiarle alcuni ballerini da inserire nel cast del suo tour. Una mossa che avrebbe indispettito notevolmente Taylor e che le avrebbe dato l'ispirazione per incidere il brano Bad Blood.

A distanza di due anni, nei giorni scorsi, a Katy Perry è stato domandato se, in futuro, penserebbe mai ad una collaborazione con la collega. E lei, senza pensarci troppo, ha espresso la possibilità che ciò possa accadere con una sola condizione:

"Un duetto con Taylor Swift? Certo, se mi chiede scusa"

Via | Idolator

  • shares
  • Mail