“Can’t Go Back” dei rinnovati Primal Scream

In attesa che arrivi il 21 luglio, data di uscita del nuovo album “Beautiful future”, i Primal Scream lanciano in questi giorni il singolo “Can’t go back” (di seguito il video). Ventisei anni di carriera e, nonostante qualche ruga, appaiono freschi (almeno nel sound) come dei ragazzini. Un bel rock classico, tirato, per un pezzo

di dodo


In attesa che arrivi il 21 luglio, data di uscita del nuovo album “Beautiful future”, i Primal Scream lanciano in questi giorni il singolo “Can’t go back” (di seguito il video). Ventisei anni di carriera e, nonostante qualche ruga, appaiono freschi (almeno nel sound) come dei ragazzini. Un bel rock classico, tirato, per un pezzo d’impatto che fa sperare bene per la nuova produzione.

Rispetto all’ultimo album in studio, “Riot City Blues” di due anni fa, si presentano senza Richard Youngs alla chitarra e con un nuovo contratto: lasciata la Sony sono passati alla giovane e indipendente B-Unique.

Si dichiarano, per questo nuovo album, “influenzati dagli Abba” (hanno registrato negli studi del celebre gruppo di Stoccolma) e pronti a lanciare il loro disco più orecchiabile. In cui si avvalgono di alcuni ospiti pescati tra i generi più diversi, da Lovefoxxx dei Cansei de Ser Sexy a Linda Thompson, fino a Josh Homme dei Queens Of The Stone Age. Di seguito il nuovo video.

Video | Primal Scream “Can’t Go Back”


Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →