Frank Ocean, Blonde: l'album è stato scaricato illegalmente 750.000 volte in meno di una settimana

Blonde, il nuovo album di Frank Ocean, ha toccato un record "in negativo" per i download illegali.

blond-frank-ocean.jpg

Dopo mesi e mesi di attese e rinvii, Frank Ocean ha finalmente pubblicato il suo nuovo album, Blond, a distanza di anni dall'acclamato Channel Orange. Secondo quanto riportato dal sito Music Business Worldwide, il disco, in meno di una settimana, è stato scaricato illegalmente ben 753,849 volte.

Inoltre,il dato riflette solo il download di tutto l'album e non comprende i dati per le singoli tracce.

In passato, aveva fatto molto discutere la cifra raggiunta da Kanye West con il disco The Life Of Pablo, in esclusiva per Tidal. Ebbene, in quel caso, si era toccata la cifra record di 500.000 copie illegali in appena 24 ore dalla pubblicazione dell'album.

C'è molta curiosità in merito alle vendite di Blonde, visto anche questi dati emersi: secondo Billboard, le vendite ufficiali nella prima settimana dal rilascio, potrebbero aggirarsi intorno alle 225,000-250,000 copie.

  • shares
  • Mail