Deicide contro Slipknot: “Siete ingrati, andate affanc*lo”

Glen Benton pensa che gli Slipknot non li portino in tour perchè hanno paura di sfigurare

Da sempre Corey Taylor cita i Decide come una fonte di ispirazione primaria per la nascita degli Slipknot, e lo si è spesso sentito dire che gli sarebbe piaciuto andare in tour con i Deicide. Fino ad oggi, però, nessun tour si è concretizzato, e Glen Benton ne ha abbastanza: rispondendo ad una domanda riguardante l’influenza che i Deicide hanno avuto su molte band, è scoppiato, e ha rivelato qualche retroscena…

“Non voglio rompere le palle, ma in effetti sì, romperò le palle. Gli Slipknot dicono da sempre: “Oh amico, vi porteremo in tour con noi, sì verrete con noi”. Sì, vaffanc*lo. Fanc*lo Corey Taylor e tutti gli altri. “Porteremo i Deicide in tour, blah blah blah”. E alla fine cosa avete fatto per noi? Un gran cazz*. Avete parlato di noi ad un concerto. Wow, che roba. Che ne direste di aiutarci un po’ di più? Queste band dicono “Ragazzi, siete stati una fonte di ispirazione, non avrei iniziato a suonare senza di voi”. E allora dai, restituiteci il favore. Ma sapete cosa penso? Che avete paura della competizione.
Non sarebbe un problema aprire per queste band, anche se noi siamo in giro da più tempo. Però io darei il massimo in questi concerti, e se avete paura che poi vi faccia sfigurare… fatti vostri.
Io apprezzo che queste band facciano il nostro nome durante le interviste. Ma dovrebbero fare il nostro nome anche ai promoter, per darci un buon posto in un bel festival, o farci andare in tour.
Ma sapete come fanno, queste band? In realtà i tour ce li propongono, ma ci offrono una quantità irrisoria di soldi, praticamente è impossibile coprire anche solo i costi del tour, e quindi sei costretto a rifiutare, e loro vanno in giro a dire che in effetti ce l’hanno offerto un tour, e abbiamo rifiutato. Ci dicono che faremmo i soldi vendendo il merchandising, ma è una cosa ridicola, non ci pagheremmo nemmeno il trasporto durante il tour.”

I Video di Soundsblog