Zero Assoluto, Eterni è il nuovo singolo: testo e video ufficiale

Eterni è il nuovo singolo degli Zero Assoluto: testo e video.

eterni.jpg

Update: E' uscito il video ufficiale di Eterni, il nuovo singolo degli Zero Assoluto, con una clip scritta e diretta da Giacomo Triglia che vuole essere un omaggio al mondo retrogames e soprattutto alla serie televisiva “Stranger Things”, che sta avendo un successo planetario, rispolverando tutto l'immaginario iconografico di alcuni tra i più celebri film di avventura per ragazzi degli Anni 80, da "I Goonies" a "Incontri ravvicinati del terzo tipo", passando per "ET".

Nel video, due piccoli Matteo e Thomas condividono questo spazio sospeso nel tempo con gli Zero Assoluto, dove i personaggi dei videogiochi sono “eterni” ma mostrando comunque tutta la fragilità del genere umano, “perché domani ricomincia tutto” e ogni partita persa potrà essere giocata ancora. Il desiderio è quello di sottolineare l'importanza e il valore della memoria, del ricordo, di quel periodo sospeso che è l'adolescenza, dove il gusto per l'avventura e la scoperta sono elementi imprescindibili, indimenticabili, “eterni”.

Dopo un Sanremo sul groppone con Di me e di te ed un singolo pre-estivo, venerdì 19 agosto gli Zero Assoluto tornano in radio con il nuovo singolo Eterni. Si tratta di una ballad elettronica che racconta le difficoltà del dirsi addio, mescolando il valore dei ricordi con la consapevolezza e la responsabilità delle proprie scelte.

Il brano è prodotto e arrangiato da Antonio Filippelli, scritto Matteo e Thomas con Piero Romitelli, distribuito da Warner Music.

Zero Assoluto, Eterni, Lyrics


Volevo dirti che niente da ora è lo stesso
Lo stesso concetto è diverso
Diverso da ogni equilibrio che ho perso
Volevo dirti che ciò che ferisce è una cura
Ma a volte ti resta più dentro
Con gli occhi e coi giorni sbiaditi nel tempo
Volevo dirti che spesso ad illuderci è il nostro coraggio
Che pensa di essere forte più di ogni pugno che incasso
Ma il mio cuore non merita questo

Vorrei poterti dire che va tutto bene anche se
Non sarà come volevi e lo sai meglio di me
E poi non piangere che cola il trucco
Perché domani ricomincia tutto
Vorrei poterti dire che va tutto bene anche se
La gioia latita da queste parti senza un perché
La nostra storia è musica e silenzi
E chi l'ha detto che non siamo eterni
Noi

E poi mi lasci col beneficio del dubbio
Non lo ammetti ma abbiamo mancato tutti gli appuntamenti col nostro futuro
E mi sconvolgi quando al posto dei sensi di colpa
Mi concedi la tua indifferenza
Mentre il cielo di roma ci fa da coperta
E non ti accorgi che in fondo non stiamo sbagliando
Anche se abitiamo un ricordo lontano puoi dimenticarlo
Lasciarlo morire qui dentro
Ma il mio cuore non merita questo

Vorrei poterti dire che va tutto bene
Anche se non sarà come volevi e lo sai meglio di me
E poi non piangere che cola il trucco
Perché domani ricomincia tutto
Vorrei poterti dire che va tutto bene anche se
La gioia latita da queste parti senza un perché
La nostra storia è musica e silenzi
E chi l'ha detto che non siamo eterni, noi

Quello che non so dire
Che non so spiegare
Cosa rende una storia, una storia speciale Il tuo nome risuona come un eco infinito

Vorrei poterti dire che va tutto bene
Anche se non sarà come volevi e lo sai meglio di me
E poi non piangere che cola il trucco perché domani ricomincia tutto
Vorrei poterti dire che va tutto bene anche se
La gioia latita da queste parti senza un perché
La nostra storia è musica e silenzi e chi l'ha detto che non siamo eterni, noi

  • shares
  • Mail